Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Food Revolution Part II

28 Mag
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

L’associazione FoodRevolution, nella seconda parte del progetto, ha realizzato e concluso il progetto con le classi terze della Scuola Elementare Don P.Pappagallo di Terlizzi e nella Scuola Elementare Giuseppe Settanni di Rutigliano.Il progetto è stato realizzato in molteplici giornate attraverso attività teorico-pratiche affiancate a veri e propri laboratori svolti all’interno delle realtà scolastiche.Grazie allo spirito d’iniziativa del gruppo e al supporto di esperti esterni molto professionali e disponibili siamo stati in grado di realizzare attività innovative creando una alternativa ludico-didattica in modo da allontanare i bambini da quelle distrazioni tecnologiche che oggi troppo spesso prendono il sopravvento. I laboratori svolti nelle varie giornate hanno spaziato a 360° su argomenti che promuovono il corretto stile di vita, sia da un punto di vista alimentare che da un punto di vista sportivo.In particolare, sono stati di notevole impatto per gli alunni, i laboratori sul cacao (includendo a preparazione della “nutella” handmade), durante il quale le classi, oltre ad acquisire nozioni sulle origini e la storia di questa pianta meravigliosa, si sono cimentate nella preparazione di ricette semplici e più equilibrate dal punto di vista nutrizionale. Seguiti dagli esperti esterni e dalla Dott.ssa in Scienze dell’Alimentazione interna all’associazione, i luoghi comuni sul cioccolato sono stati sfatati e ci si è divertiti imparando a capire come scegliere bene senza rinunciare a questa delizia del palato.Un’altra novità nel percorso di FoodRevolution è stata l’introduzione di laboratori sulla preparazione ed i benefici dei centrifugati associati alle lezioni sull’ idratazione in vista del periodo estivo. Così facendo gli esperti di FoodRevolution hanno potuto raggiungere un duplice scopo con gli alunni, portando avanti sia la battaglia contro le bevande gassate, sia rilanciando in altra forma il consumo di frutta e verdura. Il filo conduttore del percorso è sempre il corretto stile di vita, motivo per cui le ore dedicate alla ginnastica, al piacere del movimento ed all’educazione fisica, svolte dai professionisti di FR hanno fatto sempre da contorno ai laboratori proposti. In questa maniera la strettissima correlazione tra il benessere legato allo sport e alla sana alimentazione si è immediatamente palesata agli occhi dei bambini coinvolti nel progetto con ottimi risultati in termini di gratificazione e divertimento.

Lo scopo è stato e sarà quello di sensibilizzare non solo le popolazioni target del progetto, ma raggiungere altri interlocutori diretti e non, come genitori, familiari, determinanti nel processo educativo e considerati da noi, i primi collaboratori – attori di FoodRevolution. I progetti svolti fino ad ora hanno avuto un piacevole riscontro all’interno delle realtà a cui sono stati proposti, dandoci la carica per continuare e fare sempre meglio.Abbiamo, inoltre realizzato due eventi coinvolgendo grandi e piccini: uno al MAT di Terlizzi e uno allo Sporting Club Didonna di Rutigliano; nei quali sono state svolte attività riguardanti lo sport e l’importanza di frutta e verdura per un corretto stile di vita. Durante la “Festa di Primavera” al Mat è stata inoltre introdotta una bellissima attività di condivisione e confronto come il Baratto, durante il quale genitori e figli hanno scoperto il piacere del riuso abbandonando lo spreco che contraddistingue ormai le nuove generazioni. L’evento al Mat (laboratorio urbano di Terlizzi) ci ha dato la possibilità,inoltre, di creare nuove collaborazioni con realtà attive come Luditerraneo e Macramè che lavorano sempre in ambiti infantili. Infine, durante questo evento, abbiamo collaborato con l’associazione “Puliamo Terlizzi” per la bonifica di una zona degradata attigua al Mat, ovvero nel territorio comunale di Terlizzi, invitando bambini e genitori ad avere una coscienza ecologista, a voler bene alla propria terra ed a farne un uso sostenibile e rispettoso degli ecosistemi. Durante la domenica al Didonna Sporting Club si sono avviate collaborazioni con Mondofrontiera e Sicuravet: il percorso è stato proposto in una splendida giornata di sole ed ha impegnato i bambini in molteplici attività, tra cui laboratori di conoscenza sugli animali, guidati da un medico veterinario; attività di agility in cui i bambini hanno fatto percorsi guidati da amici a quattro zampe. Inoltre, Food Revolution è intervenuta proponendo sane merende a base di frutta e dando la possibilità ai bambini di farsi le spremute d’arancia, mentre gli esperti non perdevano l’occasione per sensibilizzare i genitori e valorizzare le proprietà dei frutti proposti. Dopo questa apprezzatissima merenda, i bambini insieme ai genitori si sono cimentati in attività motorie di vario tipo, dai giochi individuali a quelli di squadra passando per percorsi polistrutturati e attività ricreative libere. Attività da ripetere vista la grande partecipazione riscontrata. Durante i progetti svolti fino ad ora, si è riscontrato notevole interesse ed impatto all’interno delle realtà a cui sono stati proposti e ci hanno spinto a cercare nuove collaborazioni. Per i prossimi mesi sono in progetto tante nuove attività da svolgersi durante dei Summer Camp che daranno inizio a nuove collaborazioni con un centro cinofilo “Impronte” ed una associazione culturale improntata sulla danza “Dna Danza”.Il nostro“cassetto” è ricco di idee, progetti, eventi, laboratori che stiamo perfezionando appositamente per le nostre attuali, ma anche future, partnership.

Letto 1196 volte Ultima modifica il Mercoledì, 28 Maggio 2014 11:15