Stampa questa pagina

DIALOGHI FILOSOFICI PER NON-FILOSOFI

06 Feb
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(1 Vota)

Dialoghi Filosofici per non-Filosofi

Incontro con Davide Urso autore di Due mesi per ragionare

Una Conferenza-Dibattito, incentrata sulla presentazione del Diario filosofico “Due mesi per ragionare”, pubblicato in giugno 2013 da Davide Urso, giovane scrittore esordiente del Comune di Andrano, laureato in Scienze Filosofiche.

Il volume si distingue per il taglio filosofico, dato alla narrazione di avvenimenti autobiografici e quotidiani, in uno stile semplice e immediato. La lettura di estratti dell’opera costituisce l’ occasione per dare vita al confronto, alla condivisione ideologica, alla crescita e alla socialità.

Diverse le finalità del Progetto: avviare un dibattito aperto tra i partecipanti, che spazi su tematiche attuali e non, universali e contingenti, di interesse comune, affinché essi colgano le innumerevoli sfumature tra i diversi punti di vista sul mondo; trasformare la sede del Laboratorio in un luogo di incontro e scambio, una palestra per esercitare le qualità e le competenze dell’ uomo, in generale, e del cittadino attivo, nel particolare; consolidare l’ abitudine al confronto pacifico e costruttivo; trasferire indirettamente, attraverso l’ esercizio dell’ arte del parlare, e  i valori della cultura e della democrazia.

L’ incontro è rivolto ai giovani, non necessariamente specialisti dell’ ambito filosofico – come evidenzia bene il sottotitolo con la sua litote - interessati alla riflessione ed all’ analisi dei vari aspetti della vita e della società umane, cui  la Filosofia predispone attraverso l’ uso degli strumenti che le sono propri.

Attraverso tale manifestazione, l’ Associazione Jump In si propone di stimolare i giovani alla riflessione e al principio che la Filosofia non è esclusivamente una delle materie da studiare tra i banchi di scuola, ma uno strumento di analisi e di azione, pratico, indispensabile nella vita, una forma mentis, un habitus.

Tutto ciò viene realizzato nell’ ottica che le è propria, quella della promozione dei giovani del territorio, in particolare dei talenti che sono presenti e che ricercano le strade per portare il loro progetto di vita e di autorealizzazione, nell’ ottica della comunione e della condivisione di esperienze.

Se pensato in tale modalità, il Laboratorio Urbano MADE  può effettivamente costituire un centro di aggregazione giovanile, ideale e reale, di promozione di idee e opportunità.

La conferenza si svolgerà venerdì 3 marzo, alle ore 20:30, presso MADE, il Laboratorio Urbano Bollenti Spiriti, in Piazza Municipio, a Diso.

 

 

 

Letto 1251 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Febbraio 2014 19:16