Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Open Day 26/11/2013

29 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

“Nuove fermate Altre Visioni inaugura insieme una nuova stagione, un nuovo progetto culturale, ModugnoLab 2.0, un nuovo luogo: il teatro Comunale a Modugno. (Fa un certo effetto scriverlo!). Sin dall’inizio l’intera area del progetto, l’ex Macello Comunale, si è presentato come una piccola città nella città, e gli spazi che hanno ospitato le varie attività,  come vere e proprie  stazioni.

Ed ecco che è stato tanto facile quanto suggestivo concepirlo come percorso di una metropolitana. Auspichiamo che il teatro e il progetto diventino per il pubblico una nuova fermata dove sostare a lungo per partecipare e godere di un’attività culturale articolata e diversificata.

 

La stagione è articolata in tre grandi sezioni: Teatro, Musica e Cinema, con n. 33 appuntamenti rivolti ad un pubblico variegato (bambini, giovani, famiglie, adulti).

Un programma policromo dove, accanto ad artisti affermati, trovano spazio realtà dell’ultima generazione, che hanno già  ricevuto premi e riconoscimenti importanti.

 

Filo rosso di questa prima stagione è La nuova drammaturgia declinata in varie forme espressive.

Una nota di riguardo va ad Ottavia Piccolo con Donna non rieducabile, una proposta felice e condivisa che esaudisce una varietà di motivazioni: il desiderio di aprire con una artista di fama internazionale che ha le sue origini nel nostro paese; la volontà di cominciare con l’imperativo dell’alta qualità dell’offerta culturale; l’intento di programmare un teatro che interpreti la nostra contemporaneità dando un contributo nel fermare questo  terribile fenomeno che si chiama Femminicidio.

 

Adesso la parola passa al pubblico. Dovrà fermarsi nel Teatro Comunale.

Noi lo accoglieremo in questo luogo d’Arte Contemporanea.”

Così esordisce Michele Bia portavoce artistica del Raggruppamento Temporaneo d’Imprese Argonavis, composto  da Coop. SAID, GLOCOS, Ass. La Pecora Nera, Ass. Cama Lila e Coop. Cinque Stelle, alla vigilia del lancio del progetto “ModugnoLab2.0 La creatività è progresso” con l’inaugurazione del Laboratorio Urbano Bollenti Spiriti “G. Fava” di Modugno, che si terrà il 26.11.2013 con una manifestazione dal titolo “OPEN DAY. Il teatro alla città …inizia lo spettacolo”.

 

Il Progetto, che si rivolge a tutta la cittadinanza, prevede attività mirate alla creazione di contenuti, servizi e modelli innovativi per l’impresa culturale e persegue i seguenti obiettivi:

- realizzare uno spazio aperto alla libera espressione artistica, musicale e teatrale;

- valorizzare un luogo (l‘ex macello comunale) riportato a nuova vita attraverso un importante intervento di restauro, da riconsegnare alla città quale punto di riferimento per l’espressione artistica;

- valorizzare le personalità della cultura e dello spettacolo presenti sul territorio, per stimolare il tessuto sociale a sperimentare la via della cultura e delle arti;

- creare un centro servizi nel settore artistico, mediante l’ausilio di tecnologie dell’informazione innovative (web tv, internet, web radio, social network).

 

L‘ “Open Day”, organizzato in collaborazione con gli Organismi della “Rete Territoriale” (Ass. Vox Amica, Ass. Giovanimentiattive,  Ass. Il Nuovo Loggione, Coop. I bambini di Truffaut, Ass. Alchimisti Novi, Ass. Officina dell’Etere, Ass. Down, Ass. Diversarte, Ass. Alzheimer, Fondazione Epasss, Ass. Stratos, Ass. Zohar, Ass. Breathing Art Company, Ass. 70Zero26, Ass. Adonai, Agenzia TI ESTI’, D.Anthea, Junior Dance Company, Ass. Ri-abilità, PH10STUDIO, Pubblielettrica, Coop. Insieme Noi, Ass. Historia), vedrà l’intera struttura animata dall’attività culturali, artistiche, creative, artigianali frutto dell’impegno e della passione di chi crede nell’arte e nella cultura come forma di sviluppo sociale ed economico.

 

La giornata si articolerà in diversi momenti:

 

- ore 10 / ore13: il Teatro apre alle Scuole

Gli alunni delle scuole Elementari, Medie e Superiori faranno visita al teatro e ai laboratori dove potranno assistere a performarces di artigianato, arte, cultura, musica e saranno informati sulla programmazione e i percorsi formativi dell Progretto ModugnoLab2.0.

In particolare ci saranno:

· banchetti informativi inerenti le attività svolte dagli Organismi summenzionati;

· mostra d’arte e fotografica;

· esposizione di artigianato;

· momenti di animazione per bambini e ragazzi (musica, giocoleria, demo attività laboratoriali, concorsi tematici, ecc.).

 

- ore 11,00: il Teatro incontra la Stampa

Giornalisti, operatori dell’informazione, televisioni e radio entreranno in scena diventando anche loro protagonisti dell’evento con una conferenza stampa dinamica e innovativa.

 

- ore 12,00 Break Lunch

 

- ore 16 / ore 22: il Teatro apre alla città …inizia lo spettacolo

Dopo una lunga assenza, la città riscopre la magia del teatro, l’emozione della musica, la fantasia del cinema, l’arte e la cultura. Artigiani, artisti, associazioni, professionisti, operatorti culturali metteranno in mostra le proprie passioni.

In particolare ci saranno

· video informativo Progetto Modugnolab 2.0 "La creatività è progresso";

· banchetti informativi inerenti le attività svolte dagli Organismi summenzionati;

· mostra d’arte e fotografica;

· esposizione di artigianato.

 

 

- ore 17,00: Il Teatro incontra le istituzioni

Le Amministrazioni regionale e comunale incontreranno le operosità del Laboratorio Urbano con le quali si confronteranno sui temi della cultura, dell’arte, della creatività che diventano progresso sociale ed economico della città di Modugno.

 

- ore 18,30: vernissage mostra d’arte:  „E fu luce… bollenti spiriti“

a cura dell’ass. Alchimisti Novi, col patrocinio dell’Accademia delle Belle Arti

 

 

 

A seguire fino alle 22 musica e degustazione di piatti tipi locali.

Letto 887 volte Ultima modifica il Venerdì, 29 Novembre 2013 19:34