Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

PALESTRA ROSSA - Libero spazio alle culture indipendenti

28 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il progetto “PALESTRA ROSSA – libero spazio alle culture indipendenti” ha dato luogo ad una intensa “stagione” di innovazione, tanto sul piano della programmazione delle attività promosse, quanto su quella della gestione e fruizione degli spazi della Casa delle Arti da parte del pubblico e dei soggetti attivi sul territorio.

Con l’avvio delle attività di progetto, Artimedia scs ha dato corso ad una importante fase di ristrutturazione del nostro contenitore culturale, riprogettando gli spazi in funzione della multidisciplinarietà e del massimo grado di flessibilità della struttura.

I principali interventi hanno consentito la:

· realizzazione di un’opera grafico-pittorica sulla pannellatura che delimita l’area esterna alla Casa delle Arti, raffigurante l’universo artistico che ispira le attivià promosse dalla ns. cooperativa. L’opera di arredo urbano, ha assunto un importante significato anche dal punto di vista architettonico, armonizzando le due parti della struttura, ovvero il contenitore storico e l’area esterna attigua.

· Realizzazione di una seconda sala, estremamente flessibile, in grado di ospitare proiezioni, eventi formativi, laboratori e di fungere all’occorrenza da sala riunioni o camerino per gli artisti, mantenendo la sua originaria funzione di spazio a supporto del bar presente nel foyer.

· Realizzazione delle opere necessarie al recupero funzionale dell’area esterna. Questo spazio ha la specifica funzione di nuova Agorà, un luogo aperto alla cittadinanza ed in particolare pensato come incubatore di iniziative ed eventi promossi dai giovani talenti del territorio.

Molte delle opere realizzate hanno visto la partecipazione attiva dei giovani del territorio, dando vita ad un vero “cantiere creativo”, che Artimedia ha promosso con l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero di realtà associative e di giovani artigiani-artisti del territorio, impegnati nell’allestimento dello spazio e successivamente coinvolti nella gestione del cartellone di iniziative che lo stesso ha ospitato.

Sul fronte delle attività “artistiche”, il progetto ha avuto ufficialmente avvio con l’OPEN DAY e dunque con un primo evento musicale, ovvero con il live di una giovane e talentuosa rappresentante della nuova scena musicale pugliese Carolina Bubbico, seguita dal dj-set del collettivo musicale che ha chiuso l’evento con una selezione di black music (Black Vibrations).

A partire dal 2013 sono state promosse due importanti iniziative riservate ai giovani talenti, con l’obiettivo di mettere a valore e promuovere i progetti artistici più innovativi presenti sul territorio.

In particolare si è dato avvio:

al ns. 1°contest musicale riservato alle band emergenti, denominato IBAND, con il supporto · decisivo di alcune delle realtà aderenti a RELAB (Rete della Musica), oltre che dei nostri “storici” partner musicali (discografici, promoter, organizzatori di festival, media partner specializzati, etc.);

· ad “D’AMORE E D’ARTE – festa dell’arte indipendente”, ovvero un’atipica rassegna teatrale che con una innovativa formula ha proposto un cartellone di serate-evento, ognuna delle quali ha rappresentato una vetrina delle nuove produzioni di giovani artisti pugliesi (arti visive, cinema e musica), che abbinavano i loro lavori al tema “teatrale” della serata.

Il secondo semestre del progetto è stato caratterizzato dalla promozione e organizzazione di specifiche attività ideate e co-prodotte con le realtà “giovanili” locali, maggiormente impegnate sul fronte “artistico-culturale”.

In tal senso segnaliamo:

· l’esperienza riservata a giovani dj a cui è stata offerta l’opportunità di chiudere le serate dedicate ai live in programma per la rassegna CIAK SI SUONA!

· L’iniziativa dell’Associazione “Venti di scambio” che ha inaugurato lo spazio di IMAGINARIA Film Festival – OFF, promuovendo un concorso tra i giovani cineasti, per la realizzazione di spot sul tema della legalità. Inoltre, in parallelo alle giornate del Festival, lo spazio OFF ha ospitato una mostra espositiva di lavori approntati da giovani disegnatori (“talenti locali” ed affermati filmaker provenienti da fuori regione).

· la programmazione (febbraio-aprile 2013), in collaborazione con l’Associazione Dino Lovecchio, di una rassegna di film d'animazione su HAYAO MIYAZAKI, che ha riscontrato un grandissimo indice di gradimento tra i giovani under 30.

· L’ideazione, la promozione e gestione da parte dei componenti dell’Associazione ARCI-AUT di una giornata-evento culminata con il reading “La ragione delle mani” (maggio 2013);

· La programmazione di tre eventi musicali, che hanno visto protagoniste le più significative giovani band presenti sul territorio condividere il palco con Mama Marjas, Rosapaeda ed esibirsi in occasione della finale regionale di Arezzo Wave (dicembre-aprile).

Infine il rinnovato spazio ci ha consentito per la prima volta la possibilità di mettere in calendario e promuovere laboratori e corsi creativi riservati ai bambini ("A FARE COSE...",  "GIRAVOLTA"), esperienze, queste, che hanno completato l’offerta consolidata di spettacoli teatrali e rassegne (“AMICI IN CASA CETRULO”) riservata ai più piccoli.

Sempre sul fronte teatrale, la Casa delle Arti, si è aperta ad un’importante iniziativa di inclusione sociale e contrasto alla violenza, ospitando un laboratorio che ha visto protagoniste giovani donne italiane e le loro pari età immigrate presenti sul territorio.

Letto 818 volte Ultima modifica il Venerdì, 29 Novembre 2013 10:12

Progetto collegato

tutte le news