Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Concorso a premi Arti Visive e Multimediali “ESCAPE”

08 Set
Vota questo articolo
(0 Voti)

Scadenza: ore 20.30 del 09 Ottobre 2013.

All’interno del progetto “OFFICINE U.F.O. Universi Fortemente Onirici – rete integrata per lo sviluppo di percorsi artistici, di autogestione e di auto imprenditoria” finanziato dall’ Avviso Pubblico per il sostegno alla gestione degli spazi pubblici per la creatività giovanile della Regione Puglia.

 

Maneggiare le arti e la creatività significa necessariamente interrogarsi sul ruolo della cittadinanza sociale delle giovani generazioni all’interno delle trasformazioni urbane. I legami fra cultura, infrastruttura, sviluppoeinclusione sociale sono al centro delle dinamiche di trasformazione urbana alla base delle attuali politiche del territorio. Le iniziative culturali soprattutto, a vari livelli e con diversi gradi di efficacia e consapevolezza, stanno giocando un ruolo importante in questa fase di transizione politica-socio-economica: interventi di cultura come pratica di partecipazione che investa strati sempre più ampi della cittadinanza, attivamente coinvolta a prendere parte ai processi di cambiamento. Il presente bando s’inserisce in questa mission.

 

Art. 1 Generalità del bando

 

La Cooperativa Al.i.c.e, nell’ambito dell’Area Arti dello Spettacolo-Progetto Officine U.F.O, bandisce un concorso regionale per artisti visivi, disegnatori, grafici, scultori, designers, fotografi, video-makers, digital/web artists, denominato “ESCAPE”. Il concorso intende premiare, su giudizio insindacabile della Giuria, l’opera/immagine/progetto più attinente al percorso concettuale del presente bando di cui all’art.2. L’artista, autore dell’opera, vincerà un premio in denaro decretato durante l’esposizione collettiva di una selezione delle opere pervenute, allestita nel mese di Ottobre 2013 negli spazi delle Officine U.F.O. - Chiostro del Palazzo San Domenico - Rutigliano (BA), luogo d’ispirazione dell’iniziativa.

 

Art.2 Finalità del bando

 

Il concorso si propone di favorire i talenti regionali nelle arti visive e coinvolgere gli stessi nella creazione di un evento espositivo/installativo/museale finale. A chi intende partecipare alla chiamata, i referenti del bando chiedono di trovare collegamenti e misurarsi con il punctum emotivo del progetto generale: partendo dalla memoria del luogo – il Chiostro del Palazzo San Domenico nella sua destinazione a CARCERE – agli artisti è richiesto di esplorare e rielaborare, con i media e le forme più personali e consone alla propria sensibilità, le tematiche ad esso legate. Brama di libertà o, al contrario, privazione di libertà, senso di oppressione, reclusione, repressione e/o, al contrario, di evasione e fuga, ovvero sensazioni che spesso emergono da un rapporto conflittuale con il proprio territorio, percepito come non sempre rispondente alla piena espressione/realizzazione di sé, all’altezza dei propri talenti, ai bisogni più intimi, ai desideri più autentici, alle aspirazioni più ambiziose.

Il presente bando stesso e i suoi referenti aspirano a rompere le barriere fra i generi e fra le molteplici declinazioni dell’arte visiva contemporanea, allestendo una mostra collettiva diversificata delle opere proposte, senza necessità o vincoli di supporti, senza che esse siano necessariamente “finite” - è possibile valutare anche un “progetto” o un “processo”- sfidandosi e ingegnandosi per la migliore resa e visualizzazione delle opere in relazione agli spazi e alle intenzioni degli artisti.

 

Art. 3 Requisiti per la partecipazione

 

Al concorso possono partecipare artisti di ogni medium residenti sul territorio pugliese e avere un’età compresa tra i 18 e i 45 anni. Non devono dimostrare di avere un percorso di formazione artistica e/o accademica.

 

Art. 4 Modalità di partecipazione e criteri di selezione

 

Gli artisti interessati alla chiamata dovranno compilare il modulo di partecipazione allegato e inviare da 1 a 5 immagini (in formato jpg.) rappresentative dei propri lavori (realizzati non prima del 2003) all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. corredati dal proprio CV e da una breve relazione scritta (formato word o pdf) sul contenuto delle proprie opere e sulla loro corrispondenza alle tematiche proposte.

Sono ammesse sia opere singole (fino ad un max di num. 5 opere per artista) sia “d’insieme” (e in questo caso sono ammesse anche più di 5), se le stesse s’intendono in termini di “progetto” unico (per esempio foto/tele seriali, sequenze immagini ecc.). Specificare nella relazione scritta se le immagini inviate sono relative alle opere che s’intende esporre o solo rappresentative di precedenti lavori nell’intenzione di realizzarne di nuovi per l’occasione (in questo caso allegare in più una relazione scritta di progetto in cui risulti chiaro cosa si vuole realizzare).

 

Chi ne è in possesso, può in alternativa consegnare a mano un portfolio dei propri lavori (ritirabile a seguito della scadenza del bando) presso le Officine U.F.O. – via L. Tarantini 28, Rutigliano BA - il Lun. e Merc. dalle 18.00 alle 20.30, sempre corredato da modulo di partecipazione, relazione scritta e CV.

 

Nei giorni e orari indicati è possibile visitare gli spazi nell’eventualità di un un’installazione site specific.

 

Tutte le tecniche sono ammesse dai media più tradizionali a quelli più sperimentali e tecnologici: disegni a matita e/o digitali, pittura, grafica e manipolazioni (2D, 3D), collage, fotografie e/o sequenze fotografiche, video, video-mobile, web-cam video, installazioni e scultura.

 

Il criterio di selezione delle opere scelte non risiederà principalmente nella ricerca di uno stile uniforme, di una tecnica prevalente o di uno specifico medium – nonostante anche il fattore “ricerca” tecnico-formale avrà un suo peso - ma soprattutto nell’attinenza alle tematiche emerse dalla memoria del luogo e alla loro elaborazione personale ed emotiva.

 

La domanda di partecipazione unitamente al materiale richiesto deve essere inviata entro e non oltre le ore 20:30 del 09 Ottobre 2013, data di scadenza del bando. Successivamente a tale data, gli artisti delle opere selezionate saranno contattati via mail e a partire da Lunedì 14 Ottobre cominciare l’allestimento per inaugurare la mostra collettiva “ESCAPE” Venerdì 18 Ottobre 2013.

 

Riepilogando, inviare all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 20.30 del 09/10/2013

 

· Modulo di partecipazione compilato, scaricabile dal sito del Comune di Rutigliano o scrivendo una mail ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

· Da 1 a 5 immagini jpg. delle opere da esporre o rappresentative del proprio lavoro;

· Relazione scritta sui contenuti e corrispondenza con il tema “Escape”;

(+ extra relazione di progetto nell’intenzione di opere nuove);

· Curriculum vitae e/o artistico.

 

*In alternativa consegnare a mano il proprio portfolio + modulo + relazione + curriculum presso Officine U.F.O. – via L. Tarantini 28, Rutigliano BA - Lun. e Merc. dalle 18.00 alle 20.30, entro e non oltre le ore 20:30 del 09 Ottobre 2013

 

Art.5 Esito della selezione

La comunicazione dell’opera vincitrice del concorso e della somma di Euro 300,00 avverrà il 18 Ottobre a conclusione dell’inaugurazione della Mostra “Escape” organizzata da Ali.c.e. AreArtiEspressive e sarà pubblicata sul sito di Bollenti Spiriti e di Officine U.F.O.

Art.8 Informazioni

Per ulteriori informazioni scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 1895 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Settembre 2013 10:23