Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Resoconto del Progetto "Alto Tavoliere in progress"

03 Giu
Vota questo articolo
(0 Voti)

ALTO TAVOLIERE IN PROGRESS

Il progetto Alto Tavoliere in Progress è stato presentato dall’ATI – Alto Tavoliere Insieme, un’associazione temporanea di imprese che vede unite i seguenti 5 Laboratori Urbani:

     

  • Apricena - Casa Matteo Salvatore - gestito dalla Cooperativa Sociale "Il Sorriso"
  •  

     

     

  • San Paolo di Civitate - Torretta Gonzaga – gestito da Fortore Habitat Cooperativa Sociale
  •  

     

     

  • Lesina – Ex mercato ittico – gestito da Cooperativa sociale Europa
  •  

     

     

  • Poggio Imperiale – Ex mercato coperto – gestito da "Gli amici del verde" cooper. Sociale
  •  

     

     

  • Serracapriola – Ex- municipio – gestito da La Laguna Onlus Cooperativa Sociale
  •  

     

Il progetto è stato finanziato dall’Avviso Pubblico della Regione Puglia "Sostegno alla gestione di spazi pubblici per la creatività giovanile" e l’atto di impegno è stato sottoscritto il 23/07/2012 per cui il progetto in questo momento si trova in piena fase esecutiva.

Un supporto molto importante è stata la formazione offerta dal Centro Risorse CRLAB di Fitzcarraldo, che ha consentito a tutti i gestori di incontrarsi e di approfondire nuove tematiche e nuove possibilità implementabili nei diversi laboratori. Tali incontri ci hanno consentito di conoscerci, di scambiarci opinioni e di "ispirarci" reciprocamente con buone iniziative che hanno incontrato il favore del territorio e dei giovani.

Riteniamo che un elemento che ha fortemente contribuito al successo dei Laboratori Urbani è l’aver coinvolto e sostenuto il tessuto associativo locale. Molto spesso le associazioni sono inattive non per mancanze di idee ed iniziative ma per carenza di mezzi e strutture. L’uso gratuito dei Laboratori unitamente ad un sostegno economico ha permesso di realizzare tante piccole e grandi iniziative che probabilmente non sarebbero state mai realizzate senza il supporto del progetto Bollenti Spiriti.

L’ATI – Alto Tavoliere Insieme gestisce 5 strutture in 5 comuni differenti. Ognuna di tali struttura pur se integrata nella rete dell’Alto Tavoliere ed uniti da un forte senso di collaborazione, lavora in modo autonomo e cerca di soddisfare le esigenze del proprio contesto locale. Pertanto, si ritiene di rendicontare tutte le attività del progetto Alto Tavoliere in Progress suddividendole per comune anche se alcune iniziative sono condivise e si ripropongono in diverse strutture del gruppo.

APRICENA – L.U. CASA MATTEO SALVATORE

Le attività già completamente svolte e realizzate sono le seguenti: GOSPEL JOY – Realizzato in collaborazione con l’Associazione Incanto. Il progetto si proponeva di realizzare un coro di voci gospel in occasione del periodo natalizio. Il coro è stato composto da oltre 40 persone provenienti dalle città di Apricena, Lesina e Poggio Imperiale. Il corso si è esibito presso Casa Matteo Salvatore e di queste esibizioni è stato realizzato un CD disponibile gratuitamente per chi ne faccia richiesta. TRIBUTO A DE ANDRE’ - Realizzato con l’associazione Diapason Lycosa. L’attività proposta si poneva l’obiettivo di valorizzare la figura del mitico Fabrizio De Andrè. Il concerto finale è stato memorabile ed è stato inviato alla Fondazione De Andrè che intende selezionare la migliore Cover del grande cantautore. BEATLES – Mostra e concerto. In occasione del 50° anniversario dei mitici Beatles abbiamo organizzato una mostra nella quale è stata esposta una collezione completa delle opere del più grande gruppo della storia del rock. Alla fine c’è stato un concerto con una grande cover che hanno reso onore gli "scarafaggi" di Liverpool. NATALE AL CINEMA - Rassegna cinematografica nella quale sono stati proposti film ad un pubblico molto giovane. ENERGIOVANI – Manifestazione riservata solo ai ragazzi ed ai giovani del territorio per dare loro modo di esprimersi nelle arti e con la musica. MUSICAL – TRIBUTO A MATTEO SALVATORE – Racconto in chiave musicale della vita del cantautore della nostra terra, di colui che ha cantato ed ha messo in musica le sofferenze dei nostri contadini e le storie della nostra gente. IL SOGNO DI PEPPINO – Spettacolo teatrale che ha proposto la vita di Peppino Impastato e la sua lotta alla mafia. CONCERTO DI SERGIO CAPUTO – Non credevamo fosse possibile ma ci siamo riusciti: portare Sergio Caputo ad Apricena nel LU CMS. Il concerto è stato eccellente. CONCERTO DI CAPODANNO – Il classico concerto di musica classica per soddisfare le esigenze e le richieste di quanti amano questo genere di musica. Sono stati invitati 40 musicisti classici ed un coro di circa 40 persone. Concerto in acustico eccellente. RADUNO DI CANTORI DI MUSICA POPOLARE –Si è proposto un raduno dei cantori del territorio. L’iniziativa è andata anche oltre le aspettative e sono spontaneamente arrivati musicisti e danzatori dalla Calabria e dalla Campania. Si formavano "rote" (gruppi spontanei) e si ballava e cantava finchè c’erano energie. ALTRE INIZIATIVE SVOLTE - Presentazione di un libro con proiezione audiovisivi - Conferenza di agricoltori sulle nuove colture Convegno di marketing "L’Elefante Volante" - Incontro medico-informativo sul Diabete in collaborazione con la Prociv - Collaborazione con la Scuola Media "Fioritti" per le loro rappresentazioni teatrali - Convegno della Soget sui "Tributi Minori" - Incontri divulgativi sul GAL - Incontri divulgativi sul Bando Piccoli Sussidi con Elena Gentile - Conferenze di Progetto per Apricena Diversi spettacoli con Telethon - Messa e veglia di Natale con Don Girolamo - Spettacolo di Magia per i più piccoli - Festa ai giovani laureati di Apricena - Corso sulla sicurezza nei luoghi di lavoro - Incontri con la Croce Rossa Italiana - Conferenza sulla sicurezza informatica in collaborazione con l’Isiss "Federico II" Queste attività sono iniziate a settembre – ottobre e sono tuttora in corso di svolgimento: CORSO DI BALLI DI GRUPPO – Organizzato in collaborazione con l’Associazione Dep Dance- CORSO DI BALLO LISCIO – Riservato a coppie amanti di questo genere di ballo CORSO DI PIZZICA – Tenuto in collaborazione con la Diapason Lycosa - CORSO DI TARANTELLA – Tenuto dal gruppo folk i Prapatapumpa CORSO DI BALLI CARAIBICI – Tenuto in collaborazione con l’Ass. El cubanito - CORSI DI MUSICA – Attualmente sono attivi corsi di batteria, canto, chitarra e sax. USO SALA PROVA E INCISIONE – La sala prova è a continua disposizione dei giovani musicisti del territorio CORSO DI INGLESE "Skills for life" tenuto in collaborazione con la Fidapa e finalizzato al conseguimento della certificazione linguistica Cambridge;

SAN PAOLO CIVITATE – L.U. TORRETTA

Tra i progetti selezionati dal laboratorio urbano e da attivare sono :

       

    • "Nuove mani per un gioiello"- progetto di formazione per corsi di arte orafa;
    •  

       

       

    • Un paese per giovani :Cosa farò da grande?- progetto per orientamento post-scolastico e lavorativo;
    •  

       

       

    • Sollecitazioni culturali- progetto di evento per la riscoperta delle tradizioni locali.
    •  

       

    la lavorazione dei metalli (rame, ottone, argento, alpacca), attaverso il sistema imparare-lavorando.Il corso è organizzato in due livelli. Ad oggi sono stati coinvolti circa 30 ragazzi di età tra i 15 e i 33 anni, quasi tutti disoccupati e provenienti dal territorio dell’Alto Tavoliere. S

    portello d’impresa per lo sviluppo sociale e culturale: sportello d’impresa che fornisca informazione, orientamento e progettazione. Le informazioni sono disponibili anche tramite il sito web dedicato

    www.laboratoriourbanotorretta.it;

    SERRACAPRIOLA – L.U. EX-MUNICIPIO

     

    Dalla data di approvazione del progetto ad oggi sono state espletate numerose attività ed alter sono in corso. Molti giovani e cittadini di Serracapriola hanno avuto modo di usufruire dei servizi offerti dal Laboratorio Urbano di Serracapriola e notevoli sono stati gli apprezzamenti, a volte in maniera entusiastica. Frequenti sono stati gli apprezzamenti dell' Amministrazione Comunale che in più di un'occasione ha pubblicamente espresso apprezzamento per il progetto Bollenti Spiriti e per il modo in cui è stato gestito nel laboratorio Urbano di Serracapriola. In particolare, sono state effettuate le seguenti attività: Corsi di alfabetizzazione informatica: Grazie alle attrezzature disponibili nel Laboratorio Urbano e grazie alla connessione veloce, è stato possibile usufruire di connettività alla rete in modo gratuito ed illimitato. I corsi tenuti erano finalizzati al conseguimento della patente ECDL con l'obiettivo di una accettabile conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, Powerpoint, ... ). Cineforum Proiezione di film educativi e ricreativi. Corso di danza popolare Abbiamo proposto attività di danza popolare rivolta ai giovani. Grazie a questo corso, molti giovani hanno potuto imparare a ballare la pizzica, la tarantella, ed altri balli tipici del nostro territorio.

    LESINA – L.U. EX-MERCATO ITTICO

    Il laboratorio urbano di Lesina si è posto l’obiettivo di rappresentare un punto di riferimento per la realtà giovanile locale. Si è provveduto a realizzare la sala prove con l’insonorizzazione delle pareti e oggi rappresenta il punto di ritrovo dei giovani musicisti locali. Con le associazioni locali e con uno sforzo di rete si è creato un coro gospel e un corso di danze popolari denominato "Dalla radice al fiore". Oggi la sede del laboratorio urbano è diventata il punto di incontro delle associazioni locali, un punto dove poter dar vita alle proprie attività. Quale LU si è attivato, in collaborazione con il Comune di Lesina, il servizio Informagiovani per dare un aiuto ed un sostegno ai giovani in cerca di opportunità.

    POGGIO IMPERIALE – L.U. EX-MERCATO COPERTO

    Il Laboratorio Urbano di Poggio Imperiale è un laboratorio di Arti Grafiche. Grazie ai macchinari acquisiti con il progetto Bollenti Spiriti si è realizzato grafiche di sempre maggior pregio. Si è proceduto ad uno studio sistematico di programmi di grafica creativa. I prodotti ottenuti vengono di volta in volta esposti all’interno del Laboratorio Urbano. Dopo aver constatato i continui apprezzamenti per i livelli di professionalità raggiunti, ci siamo offerti sul mercato ed abbiamo proposto i nostri lavori ad possibili clienti. Da ottobre abbiamo quindi aperto le porte anche alle richieste dell’utenza. In tal modo, alcuni giovani hanno potuto offrire la loro professionalità anche a clienti esterni al Laboratorio Urbano ottenendo spesso apprezzamenti ed incoraggiamenti.

    Letto 1097 volte Ultima modifica il Lunedì, 03 Giugno 2013 12:48

    Progetto collegato

    tutte le news