Il laboratorio si propone di fornire tutte le indicazioni pratiche e le regole basilari per raggiungere una corretta dizione della lingua italiana e, successivamente, l’acquisizione delle regole basilari dello speakerare in radio.

DIZIONE:
Il laboratorio si propone di fornire tutte le indicazioni pratiche e le regole basilari per raggiungere una corretta ortoepia della lingua italiana, individuando, per ogni partecipante le eventuali imperfezioni della pronuncia.

PROGRAMMA:

1.RESPIRAZIONE
Cenni di fisiologia dell’apparato respiratorio. Respirazione apicale e respirazione profonda. Diaframma addominale. Sviluppo delle capacità respiratorie attraverso gli esercizi base della respirazione.

2. ARTICOLAZIONE (ortofonia)

Caratteristiche dei suoni articolati. Il “quadrilatero” delle vocali italiane. Le consonanti della lingua italiana. Fonemi semplici e complessi. I difetti dell’articolazione. Esercizi di rafforzamento.

3. DIZIONE (ortoepia)

Introduzione generale alla pronuncia italiana standard. Sillabe accentate. Accenti tonici e accenti fonici.
a) Studio della é (chiusa) con relative eccezioni
b) Studio della Ó ( chiusa) con relative eccezioni
c) Studio della è (aperta ) con relative eccezioni
d) Studio della S dolce o sonora; aspra o sorda
e) Studio della Z dolce o sonora; aspra o sorda
f) Letture individuali su testi scelti
g) Letture in coppia su testi scelti

SPEAKERAGGIO:
Speakerare” (in gergo) davanti a un microfono e a invisibili persone che ascoltano proprio te è un’esperienza inebriante, elettrizzante, adrenalinica, entusiasmante; in una parola è un evento straordinario.

Sotto la sapiente guida della docente, vi insegneremo tutte le tecniche e i “trucchi” per andare in voce in RADIO.

target: dai 15 ai 35 anni
durata: h 34
periodo: dal 18 Febbraio 2013 (Lunedì – h 19:00/21:00)
luogo: Casa Cappellari – Martina Franca
costo: 30 euro mensili per 3 mesi di corso
N. Partecipanti: min 15 – max 20

Informazioni e prenotazioni

Laboratorio Urbano Arte Franca
Tel. 329/6658408
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.