Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Your Com Bat, relazione finale: 16 mesi di comunicazione "sostenibile"

09 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il progetto “YOUR COM-BAT- La prima agenzia di comunicazione ‘sostenibile’ della Bat” nasce dalla volontà di dotare l'associazionismo no profit, le piccole imprese e il tessuto commerciale locale di strumenti di  marketing e comunicazione a basso costo, ma di alta qualità, in un contesto economico e sociale connotato da carenti capacità di autopromozione e comunicazione, nonchè da scarsa fiducia nei confronti di chi si occupa professionalmente di comunicazione. Obiettivo dell’associazione di promozione sociale offrire alle realtà del territorio una doppia possibilità: da un lato entrare in rete, avvalendosi degli strumenti messi a disposizione da YOUR COM-BAT a titolo gratuito, dall’altro dotarsi di strumenti di comunicazione ai quali fino ad oggi, anche a causa degli eccessivi costi, erano stati costretti a rinunciare (uffici stampa, cura dell’immagine coordinata, diffusione del marchio tramite campagne mirate, intermediazione con le istituzioni, supporto nella cura delle relazioni istituzionali).

Cosa abbiamo realizzato
Cardini del progetto, le seguenti iniziative:

1) “L’arte del selfbranding insegnata agli studenti”, ciclo di incontri finalizzato da un lato al perfezionamento degli strumenti di comunicazione diretti alla ricerca della prima occupazione, dall’altro alla realizzazione di video curriculum tra gli studenti diplomandi degli istituti tecnici e professionali dei 10 comuni della Bat. Il progetto itinerante è stato realizzato nei laboratori di informatica di ciascuna delle scuole coinvolte, grazie al contributo dell’accreditato psicologo del lavoro Terenzio Traisci (Forlì) e con la partecipazione dei referenti dei centri per l’impiego di ciascuna delle città, con il patrocinio della Provincia di Barletta – Andria- Trani, Assessorato alle Politiche Attive del Lavoro, Formazione Professionale, Pubblica Istruzione e Relazioni con le Associazioni.

2) “AssociazioniBat - Il portale delle associazioni della Sesta Provincia pugliese”, aggregatore web delle realtà del terzo settore che hanno sede sociale o sede operativa in uno dei dieci comuni della provincia di Barletta-Andria-Trani, finalizzato al contatto diretto tra associazioni singole o divise per categoria, associazioni e istituzioni, istituzioni e associazioni, con la possibilità per gli iscritti di delegare a YOUR COM-BAT richieste di informazioni, patrocini, contributi, fruizione di spazi pubblici per iniziative ed eventi.

3) “Guida ai fondi europei – Vademecum per amministratori ed enti locali”, il primo manuale completo in lingua italiana rivolto ad enti pubblici, associazioni, organizzazioni non governative e gruppi informali, sulle le linee di finanziamento messe a disposizione dalla Comunità Europea in diverse macroaree di intervento (Agricoltura, Cittadinanza attiva europea, Sviluppo territoriale, Cultura, Politiche giovanili, Cooperazione con gli Stati in fase di pre-adesione, Cooperazione con gli Stati limitrofi ai confini comunitari).

4) Attivazione, sul sito web dell’associazione www.yourcombat.it, di sportelli virtuali dedicati rispettivamente al mondo dell’associazionismo, alle misure di finanziamento regionali, nazionali ed europee e alla consulenza gratuita finalizzata al miglioramento degli strumenti di comunicazione già adottati da associazioni, imprese, enti (Sportello delle Associazioni, Sportello Avvisi e Bandi; Testa la tua comunicazione).

5) Laboratori su social network e giornalismo per minori a rischio, in collaborazione con il centro diurno “Villa Giulia”, promossi dal Comune di Bisceglie, con relativa realizzazione di un giornalino (“VGNEWS”) a cura dei minori partecipanti al progetto.

Non sono mancate le attività propriamente ascrivibili a quelle di una comune agenzia di comunicazione, indicate nel portfolio dei lavori dell’associazione. Sono stati di fatti realizzati, oltre al sito internet www.yourcombat.it e a tutto il materiale promozionale delle attività core e dei progetti una tantum, i siti web www.associazionegiovannipaolo2bisceglie.it, www.giulianarte.it, www.casanovabisceglie.it, www.rigantearredamenti.com, www.sciarabo.it, www.mediapolitika.com, nonché le pagine facebook aziendali associate a ciascun sito, il video-documentario dell’edizione 2011 della rassegna letteraria “Libri nel Borgo Antico”, video promozionali, volantini e servizi di ufficio stampa per diverse realtà del territorio e non solo: Esso Via Giuliani, Associazione Focus Europe, Iat Punto Turismo Bisceglie, eccetera.

Il blog del sito www.yourcombat.it ha ospitato in un anno di vita circa 100 post che hanno rilanciato le inizitive delle organizzazioni no-profit della provincia, rappresentando una delle poche piattaforme on line di informazione sul terzo settore della Bat.

Come lo abbiamo realizzato
Nella realizzazione del progetto si sono rivelati fondamentali lo spirito di squadra e il coinvolgimento tutte le professionalità interne, nei rami di competenza, in ciascuno dei progetti realizzati. Ha funzionato, soprattutto, la capacità di fondere il capitale di conoscenze, competenze e contatti già in possesso da ciascuna delle risorse interne e messe a disposizione di un’associazione che, ambendo ad occuparsi di comunicazione nel senso più ampio del termine, necessitava in primo luogo di questi tre elementi. Il coinvolgimento di 5 esperti esterni, cui è stata offerta la possibilità di collaborare alla realizzazione di singole attività con prestazioni di lavoro autonomo, ha aggiunto valore all’operato dell’associazione, che si è ritrovata a svolgere, pur non avendolo preventivato, un ruolo di collettore di talenti. Risorse con cui si intende continuare a collaborare, nel solco di un reciproco arricchimento e di un migliore e più completo svolgimento delle attività che saranno progettate nel prossimo futuro.

Cosa faremo del nostro progetto
La nostra mission principale rimarrà quella di offrire servizi e consulenze “low cost” in comunicazione alle realtà del terzo settore, alle associazioni e alle piccole imprese, tutti soggetti che non hanno un cospicuo budget da investire per comunicare e rendere pubbliche le pur meritorie peculiarità della propria attività. L’obiettivo, dopo la fase di start up resa possibile grazie ai fondi di Principi Attivi, sarà quello di aumentare i nostri clienti puntando sul buon rapporto qualità/prezzo e potenziando il ventaglio della nostra offerta, per esempio implementando nei nostri servizi la realizzazione e/o l’organizzazione di eventi. Infine svilupperemo ulteriormente alcuni progetti realizzati nel 2012, come il Portale delle Associazioni, la Guida ai Fondi Europei e il laboratorio sul selfbranding e il videocurriculum, poiché riteniamo che essi siano di ottima valenza e abbiano avuto una discreta utilità pubblica.

Letto 1845 volte