Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Linux DAY 27 OTT 2012 - Lecce

10 Ott
Vota questo articolo
(0 Voti)
Programma Linux Day 2012 Lecce
Programma Linux Day 2012 Lecce Salug

Il 27 ottobre 2012 si terrà il GNU/Linux Day [1]. Si tratta di una giornata nazionale dedicata al Sistema Operativo GNU/Linux ed al Software Libero, promossa da Italian Linux Society [2] e segnata da iniziative in tutte le principali città italiane da parte dei gruppi di utenti GNU/Linux (LUG) italiani e da altri gruppi che condividono le finalità della manifestazione.

Quest’anno l’argomento del GNU/Linux Day sara’ "Il Software Libero nella Piccola e Media Impresa".Come è noto, il Software Libero (di cui la Free Software Foundation è la principale promotrice, si veda http://www.fsf.org) è sviluppato secondo un modello cooperativo ‘aperto’ e viene distribuito gratuitamente attraverso Internet.
Si tratta di un modello di sviluppo alternativo al modello ‘chiuso’ di aziende come Microsoft, che comunque presenta aspetti commerciali molto interessanti: si pensi agli ingenti investimenti di società come IBM, Sun, Oracle, ecc...nel campo del Software Libero e più in generale del software Open Source.

Molte pubbliche amministrazioni di stati dell’Unione Europea hanno adottato o stanno studiando soluzioni di Software Libero per la loro maggiore affidabilità, sicurezza, stabilità nel tempo e per la completa trasparenza del codice dei programmi e dei formati di archiviazione utilizzati.

Quest’anno il GNU/Linux Day salentino, organizzato (come gli anni scorsi) dall’Associazione Culturale SaLUG!, in collaborazione con Salento Open Source [3] e Manifatture Knos [4], presso le quali si svolgera' l'evento (Manifatture Knos - Via Vecchia Frigole 36 - Lecce).


Per una descrizione completa dell’evento, si rimanda al sito http://salug.it/.


Programma.
Il programma della manifestazione prevede, nella sessione mattutina, alcune conferenze (che saranno tenute da esperti in materia), riguardanti l'argomento principale trattato dall'edizione di quest'anno. Dopo una breve introduzione al sistema operativo GNU/Linux e al Software Libero, seguiranno tue talk incentrati sulla realta' salentina tenuti da Luca Greco (Alca Soc. Cooperativa) e Andrea Napoli (Salento Open Source) che illustreranno come il sistema operativo del pinguino possa essere un mezzo per il successo. A seguire un talk tecnico sulla realizzazione casalinga di una web/radio-tv.

A seguire, nella sessione pomeridiana, si susseguiranno talk un piu' tecnici, con annesse postazioni dimostrative, riguardanti l'utilizzo del Software Libero nella impresa e nella pubblica amministrazione.
A fine serata sara' allestito un Games Lan Party per illustrare le potenzialita' anche sul campo giochi e multimedia del sistema operativo GNU/Linux.

Durante la giornata, saranno distribuiti gratuitamente circa 250 CD–ROM contenenti alcune fra le più famose distribuzioni GNU/Linux e i video e la documentazione dei precedenti eventi organizzati dal SaLUG!.

Sessione mattutina (9,00 -– 13,00)

  • GNU/Linux Day e Software Libero a cura di Ugo Piemontese (Presidente del SaLUG!)
  • Software Libero e lavoro: realta' o utopia? a cura di Luca Greco (Socio SaLUG!, Alca Soc. Cooperativa)
  • Scuole, Software Libero e Wiild a cura di Andrea Napoli (Presidente Salento OpenSource)
  • Webradio/tv fai da te! a cura di Angelo D’Autilia (Vice Presidente SaLUG!)


Sessione pomeridiana (15.30 -– 20,00)

  • Software Libero nell PMI e PA a cura di Andrea Napoli ( Salento Open Source)
  • OpenERP: l'Open Source al servizio delle imprese a cura di Andrea Cometa (Socio SaLUG!)
  • Hack on FirefoxOS: mobile, web-based and really open a cura di Luca Greco (Socio SaLUG!)
  • Wifi Libero a cura di Multimediaminds Casarano
  • USB device development with v-usb a cura di Marco Ciullo (Socio SaLUG!)
  • Android Development a cura di Ugo Piemontese (Presidente del SaLUG!)
  • Install Fest e Postazioni dimostrative a cura del Salento GNU/Linux Users Group
  • Multiplayer Games Lan Party a cura del Salento GNU/Linux Users Group


Motivazioni dell’evento.
Come è ben noto, l’Informatica è la disciplina la cui conoscenza garantisce il più rapido accesso ad un lavoro per molti giovani. È purtroppo nota anche la terribile carenza di cultura informatica in cui versa il nostro Paese. Questa manifestazione cerca esattamente di colmare questa lacuna. Essa si presenta come un’opportunità di capire alcuni aspetti del mondo dell’Informatica, invece che subirne gli sviluppi, come molto spesso accade. In particolare, i temi trattati riguardano alcuni aspetti innovativi dell’Informatica, come la diffusione di standard ‘aperti’ rispetto all’utilizzo di standard ‘chiusi’ imposti da alcune aziende, e l’utilizzo di standard e software ‘aperti’ da parte delle pubbliche amministrazioni.

Si ritiene che la manifestazione possa aumentare l’interesse di tutti, ma specialmente dei giovani, verso l’Informatica come un mondo estremamente ricco, complesso ed in rapidissima evoluzione, e non come semplice strumento del quale essere, alla fine, delle vittime.

Utilità locale dell’evento.
Avendo in mente l’idea che l’Informatica può fornire lavoro, è ovvio che avvicinare più persone possibile, ed in particolar modo i giovani, a questa disciplina può portare effetti benefici all’economia locale in prospettiva. Si pensi anche al successo dei Corsi di Laurea orientati all’Informatica offerti dall’Università del Salento, sia nel numero degli iscritti, sia nella quantità di occupati subito dopo la laurea (in molti casi, anche prima). Quindi è evidente la necessità di orientare gli interessi del pubblico locale verso questa  disciplina con un’informazione di qualità, come quella che viene proposta con la manifestazione in oggetto.


[1] – http://www.linuxday.it
[2] – http://www.linux.it
[3] – http://www.softwareliberosalento.it/
[4] – http://www.manifattureknos.org

Letto 2600 volte