Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

UN ANNO DI LAVORO... Cosa abbiamo realizzato

01 Ott
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

In cosa consiste:

Produzione Master cd, realizzato con materiali sostenibili, di tre brani musicali con relativo cortometraggio per raccontare di AMBIENTE, IMMIGRAZIONE, CULTURA POPOLARE. Seguirà  un Tour Sostenibile in diversi luoghi di ritrovo, con uno spettacolo musico-formativo in cui si affiancherà la musica ad un convegno in cui ogni canzone sarà stimolo per un dibattito creativo sui tre temi, grazie alla presenza di tecnici specializzati in materia.

 

 

Cosa avete realizzato:

Produzione di 100 copie di un dvd, realizzato con materiali sostenibili (stampa eco offset, inchiostri ecologici, carta riciclata), contenente tre brani musicali ideati, arrangiati, registrati (ad Impatto Zero in collaborazione con Lifegate) e prodotti (con l’ausilio di tecnici professionisti e produttore artistico esterno) da CRIFIU che fanno da colonna sonora ad un film documentario (realizzato da una troupè professionista di filmaker salentini) in cui la musica dei CRIFIU si “appoggia” alle competenze di diversi addetti ai lavori in diversi settori per raccontare in maniera inedita ed originale di AMBIENTE, IMMIGRAZIONE, CULTURA POPOLARE. A questo lavoro è seguito un live – evento all’aperto che ha accolto migliaia di persone all’interno del quale si è presentato l’intero lavoro. Si è poi partiti con un Tour Sostenibile di dieci tappe in vari luoghi, tra sedi di associazioni, piazze, festival di vario genere, centri di aggregazione giovanile e locali, tra scolaresche, esperti ed universitari, in Puglia ed oltre – grazie ad una trasferta in Lombardia-, manifestazioni ed altri tipi di eventi (con l’ausilio dei partner previsti in progetto che hanno offerto i luoghi o le attrezzature o le proprie competenze) dove protagonista è stato uno spettacolo musico-formativo in cui si sono coniugati il convegno tradizionale, il dibattito e la riflessione con la musica live e il concetto di dj set, presentando in ogni tappa il film documentario e le canzoni prodotte, stimoli per un dibattito creativo sui tre temi, grazie alla presenza di tecnici specializzati nelle diverse materie, utilizzando, così, canali comunicativi originali -quelli della musica e dell’arte, con la loro valenza critico-sociale e capacità di coinvolgere un’ampia fetta di pubblico giovanile- in un contesto scientifico. Alla musica, quindi, è stato affidato il compito di supportare il contributo essenziale dei diversi addetti ai lavori nei vari incontri programmati.

 

 

Come lo avete realizzato:

L’idea di fondo è l’importanza dei tre temi affrontati -AMBIENTE, IMMIGRAZIONE, CULTURA POPOLARE- nella Costruzione del nostro Domani. “IL FUTURO HA UN CUORE ANTICO”: l’intuizione di Carlo Levi diventa, oggi più di ieri, di vitale importanza, appunto, per il nostro domani. Traendo ispirazione dal contesto territoriale in cui CRIFIU si trova a vivere, si è partiti da questa consapevolezza per presentare un progetto in grado di coniugare musica e formazione civile. Dopo un’indagine sul territorio per individuare alcuni dei luoghi disposti ad accogliere il progetto nel cosiddetto Tour Sostenibile, si è affrontata una delle fasi più creative del progetto, quella della pre-produzione dei brani musicali, che è avvenuta nello studio della sala prove messo a disposizione da DILINO’ di Muro Leccese (Le), una delle partnership. Qui abbiamo progettato le tre canzoni dandone una prima forma: scrittura dei testi e un primo arrangiamento musicale dei brani che affrontano le tematiche sociali del progetto: Ambiente, Immigrazione e Cultura Popolare. Successivamente l’intero gruppo con altre persone (tecnici, fonici, produttore artistico ecc…), è entrato nello studio di registrazione, in quel di Supersano (Le), negli studi di Corrado Productions, immersi nella campagna salentina, in compagnia di Arcangelo Kaba Cavazzuti (in qualità di fonico esperto e produttore artistico, già collaboratore di Vasco Rossi e Modena City Ramblers), figura importante per dar forma definitiva alle tre canzoni: ROCK & RAÏ, sul tema IMMIGRAZIONE; NIENTE SCUSE, per il tema AMBIENTE; L'ORLO DELLA SERA, sul tema CULTURA POPOLARE, in cui abbiamo invitato un partner, Gastone Pietrucci, un grande musicista e ricercatore marchigiano (“stile” del progetto, infatti, è stato quello di coniugare forma e contenuti, quindi, parlando di Cultura popolare, non si poteva non invitare uno dei maggiori cantori popolari in Italia). Dopo vari incontri con troupe, regista e sceneggiatori si sono individuati persone (salentini e immigrati di nazionalità diversa), associazioni, comitati, esperti nei propri campi delle tematiche in oggetto e le location tra il Salento e il Marocco, per realizzare il film documentario, con un’attenzione soprattutto a ciò che accade nel territorio salentino, pugliese e nel bacino del mediterraneo, dando al film un taglio artistico documentaristico capace di toccare problemi e situazioni reali. Si è poi studiato il progetto grafico del packaging del supporto dvd e avviati i rapporti con i collaboratori esterni: Gam Edit che ha effettuato masterizzazione, serigrafia e confezionamento del dvd realizzandolo con materiali eco-sostenibili e secondo le moderne tecniche di offset che utilizzano impianti alimentati da energia rinnovabile; LifeGate per realizzare un prodotto ad impatto zero sia per la fase di registrazione dei brani, sia per quella dell'evento live con la compensazione dell'emissione di CO2 delle suddette fasi attraverso la creazione e tutela di 1696 mq di foresta in Madagascar. Si sono poi intensificati gli incontri con alcuni partners del progetto, con i responsabili e i presidenti di centri culturali, associazioni, circoli, con i rappresentati di manifestazioni e festival, che hanno ospitato le dieci tappe del tour sostenibile. Esso si è spalmato in più mesi, entrando nella programmazione di festival importanti quali “Popoli global melting Pot” di Corsano (Le), “Ecologico Film Festival” di Nardò (Le), “InEco” di Conversano (Ba), “Africando Festival” di Pavia, “Notte Incanta” all’interno de “La Notte della Taranta” a Martano (Le), “Festa dei Lettori” di Botrugno (Le); toccando location interessanti come i “Giardini del Duca” di “Cortili Aperti” a Martano (Le) e la splendida cornice del “Parco Crocefisso” a Muro Leccese (Le); accedendo in luoghi di ritrovo giovanili come l’associazione “Terrikate” di Nociglia (Le) o il locale “Calema” di Muro Leccese (Le); coinvolgendo addetti ai lavori, professionisti, rappresentanti di associazioni e comitati, esperti nei vari temi affrontati; suscitando un vivo interesse nelle tantissime persone che hanno seguito le diverse tappe. La campagna pubblicitaria dell’intero progetto è stata realizzata su materiale e carta riciclata, promossa con diversi spot radio-tv, comunicati stampa e allestendo un sempre aggiornato sito web.

 

 

Letto 1261 volte