Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

I MAKE presenta il workshop di Teatro Gestuale e Clown Therapy con il maestro EMMANUEL GALLOT LAVALLÉE

24 Set
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ex Scuola Rurale di Genna – CASTELLANA GROTTE

5, 6 e 7 Ottobre

Seminario dedicato all’arte del clown con uno dei più importanti esperti a livello internazionale. Già docente all’Ecole Jacque Le Coque di Parigi, fondatore della Scuola Popolare di Circo a Roma, autore di diversi libri.

————————————-

APPUNTI

Il lavoro sul clown è lo studio dell’anima umana. Il ritorno alla luce. I nostri atteggiamenti quotidiani ci ricoprono fino a soffocare lo stupore, la meraviglia.

Il clown é il ritorno all’origine, al meravigliarsi. Ciò che è pericoloso nella vita, diventa nutrimento indispensabile per il clown: esso si nutre di debolezze.  L’arte dello stupore è la sua essenza. La parte essenziale del nostro lavoro consisterà quindi nel “liberare la gabbia”, togliersi di dosso i vecchi costumi: una fase delicata come la nascita

————————————

CONTENUTI

Gli studenti impareranno a giocare e a lasciare suonare, in loro, una musica silenziosa. Nasce un personaggio che si copre di colori, si veste, si traveste, prende forma adulta, diventa clown, il tempo di un numero. Poi andrà bruciato per lasciare l’attore tornare di nuovo alla sorgente della sua ricerca: l’anima danzante.

- Lo studio del clown dalle sua origine ad oggi
- Il clown da circo con i suoi due protagonisti principali: Augusto e Mr Loyal

Certi numeri sono scritti come veri spartiti. Lo studio si fa matematico, puntiglioso. Come abbandonare il proprio corpo per seguire l’inflessione del Mr Loyal, o gli scherzi assurdi del clown.

- Analisi delle entrate clownesche
- Annuncio del numero
- Realizzazione
- Fallimento
- Uscita del clown
- Monsieur Loyal e l’Augusto (esercitazioni a gruppi)
- Scherzo del Clown Bianco
- Riuscita
- Scherzo dell’Augusto
- Fallimento
- Punizione dell’Augusto
- I clown teatrali

Ci si allontanerà dagli sketch stereotipati della tradizione circense per avviarci verso una ricerca più profonda: la conoscenza della fragilità umana e la sua progressiva messa in scena alla scoperta dell’antieroe moderno che si nasconde dietro ogni “bide”, vale a dire ogni fallimento del numero presentato.

Attraverso le improvvisazioni si metteranno in evidenza le ingenuità, le debolezze, le fissazioni, i deliri delle diverse personalità che andranno successivamente definite e messe in risonanza con il pubblico:

- la ricerca del proprio Clown: il Costume
- rapporto tra Clown e Pubblico
- le entrate solitarie: il Parlato
- il rapporto con gli Oggetti
- costruzione di Frasi Umoristiche
- il rapporto di potere “Capo-Sottocapo”

Si concluderà questa fase di studio con un’analisi più serrata dei meccanismi universali della comicità.
La pedagogia del clown  porta alla definizione di un uomo nuovo, libero della propria corazza, e vestito d’azzurro.

“Un giorno nacque un uomo. Nato da una pietra, ne aveva l’aridità, nascosta nel pensiero.
Nato dal un albero ne aveva le radici, la paura di muoversi;
Nato da un cervo ne possedeva il nervosismo ma anche la sua bellezza quando si alzava dritto in piedi per guardare l’immensità della vita.
Nato della luna ne aveva la mutevolezza ma anche la luce nei occhi che sognavano sempre mondi migliori.
Cosi quest’essere nato di tutti…
si sentiva nessuno e si mise a piangere sotto una palma. Allora le  sue lacrime designeranno un fiume dove tutti gli animali si abbeverano, dove la luna si mirava. Capi di essere un punto di riunione tra i diversi esseri. Si mise  quindi una piuma in testa un po’ di terra ferruginosa rosa, sulla guance e disse: “ visto che non sono nessuno sarò un clown!” e fu il primo passo verso la conoscenza”

Emmanuel

DURATA DEL WORKSHOP
5-6-7 ottobre 2012
4 ore al giorno

5 e 6 ottobre: dalle 17:30 alle 21:30
7 ottobre: dalle 09:00 alle 13:00

LUOGO
Ex Scuola Rurale di Genna
Contrada Genna – 70013 Castella Grotte (BA)
Coord: +40° 51′ 7.15″ N, +17° 10′ 13.66″ E

COSTO
90 € a partecipante
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione

MODALITA’ D’ISCRIZIONE
Gli interessati potranno dare la loro disponibilità a partecipare al Workshop iscrivendosi presso l’Ex Macello Comunale di Putignano (BA) oppure inviando all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la scheda d’iscrizionefirmata.

ALLOGGIO
E’ possibile richiedere informazioni alla Segreteria per eventuale necessità di alloggio durante il periodo del Workshop.
Sarà comunque possibile campeggiare gratuitamente nello spazio dell’Ex Scuola Rurale di Genna.

PER INFO
T. 080 4054878
M. 3662120775
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.imakeweb.it

Letto 1703 volte

Progetto collegato

tutte le news