Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Make People go to Lamalunga

04 Ago
Vota questo articolo
(0 Voti)

Make people go to Lamalunga è un esperimento, un modo di ripensare le aree rurali, scegliendole come ambientazione per un percorso interdisciplinare tra tecnica e sperimentazione.
Dopo l’estate passata in un ex villaggio dell’Ente Riforma, quest’anno si va alla scoperta del bacino della Valle dell’Ofanto, nel villaggio rurale di Lamalunga (Minervino Murge, BT).

L’evento, nasce dalla collaborazione di quattro giovani realtà pugliesi impegnate nell’ambito della progettazione e del teatro:
Cartaelatte (Trani), Kuziba Teatro (Terlizzi), Zabar (Bari), Make People Do Lab (Minervino Murge- Massafra).

A partire daI 24 agosto, per una settimana, i partecipanti avranno modo di imparare come produrre carta artigianalmente; di sperimentare sugli impasti di cibo e sugli incarti e infine di prendere parte ad una performance teatrale, per la quale verrà progettata una scenografia apposita, riciclando carta, cartone e materiali di fortuna.

In particolare, il laboratorio “Scenografia e riciclo” vedrà protagonista l’architetto Riccardo Dalisi, guida “morale” nella progettazione sostenibile, grazie alla sua lunga esperienza di ricerca e sperimentazione con materiali poveri.

Programma dei laboratori

24 – 26 agosto
ore 10.00 -12.30
Paperappà – Laboratorio di Ivano Troisi sulla produzione artigianale della carta, a cura di Zabar.
ore 16.00 – 18.30
Bread and Paper – Laboratorio sugli impasti e sugli incarti, a cura di Cartaelatte.
ore 19.00 – 21.00
L'ama o non L'ama? - Narra-azioni attorno a Lamalunga, laboratorio teatrale a cura di Kuziba Teatro.

27 – 30 agosto
ore 10.00 – 18.30
Scenografia e riciclo – Laboratorio di Riccardo Dalisi sulla scenografia, a cura di Make People Do Lab.
ore 19.00 – 21.00
L'ama o non L'ama? - Narra-azioni attorno a Lamalunga, laboratorio teatrale a cura di Kuziba Teatro.

I laboratori sono aperti a chiunque sia interessato e voglia trascorrere una settimana di campeggio nel Sud Italia, nell’agro di Minervino Murge (BT).
Non sono richieste competenze specifiche se non la voglia di imparare e sperimentare.
Il numero massimo di partecipanti per ciascun laboratorio è limitato a 15.

A partire dalle 21.00 Lamaserena sarà aperta al pubblico per visite e cene su prenotazione.

Costi e prenotazioni

Settimana di laboratori, con vitto e campeggio 250€
Sarebbe per noi l’ideale poter avere partecipanti che condividano con noi l’esperienza in tutta la sua durata.

Settimana di laboratori, senza vitto e campeggio 160€

Laboratori dal 24 al 26 agosto, con vitto e campeggio 150€
Laboratori dal 24 al 26 agosto, senza vitto e campeggio 100€

Laboratori dal 27 al 30 agosto, con vitto e campeggio 200€
Laboratori dal 27 al 30 agoto, senza vitto e campeggio 150€

Le iscrizioni si chiuderanno il 18 agosto.
Per la prenotazione è richiesto il versamento di una caparra, pari al 20% della quota di iscrizione.
Se volete aiutarci nella realizzazione del progetto http://www.indiegogo.com/projects/191018?a=950006

Per ulteriori info e prenotazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.             www.makepeopledo.it

tel. Rossella 3405837451        Gabriella 3337763922

********************************************************************************************



Make people go to Lamalunga is a summer camp about theatre, scenography, food design and paper making.

Born as a collaborative project by four apulian- based arts associations -  Cartaelatte (food design), Kuziba Teatro (theatre), Zabar (graphic design) , Make People Do Lab (spatial design) – the camp is an experiment about knowledge exchange and collective actions that will take place in a small rural village nearby the city of Minervino Murge (Apulia, Italy).

The workshops are running from august 24th to 30th, and are open to anyone interested in the field of making and wants to experience an engaging holiday in Southern Italy.

During the week we'll learn how to produce handmade paper, how to make design with food, how to shape a theatrical performance and build a set for it with cardboard and other reclaimed materials.

The scenography and recycle workshop will be run by the Naple-based artist-architect-designer Riccardo Dalisi, whose work connects the different fields of academic research, architecture, industrial design and the arts, always focusing on human development through dialogue and all the creative energy that comes from it.
To find out more :

www.makepeopledo.it
www.facebook.com/makepeopledo

If you like our project and want to support us, we have just opened an account on indiegogo.com:
http://www.indiegogo.com/projects/191018?a=950006


Schedule

24th – 26th august
10am -12.30 am:
Paperappà - Paper making workshop with Ivano Troisi and Zabar
4pm – 6.30 pm:
Bread and Paper - Food and packaging design with Cartaelatte.
7pm – 9pm:
L'ama o non L'ama? - Performance and storytelling workshop based on the history of Lamalunga, by Kuziba Teatro.

27th – 30th august
10 am – 6pm
Scenography and recycle  - Set design workshop run by architect Riccardo Dalisi, in collaboration with Make People Do Lab.
7pm – 9pm:
L'ama o non L'ama?  - Performance and storytelling workshop based on the history of Lamalunga, by Kuziba Teatro.

Costs

Week 24-30 august, with full accommodation: 250€
Week 24-30 august,  workshops only : 160€.

24th-26th august (Papperappà + Bread and Paper workshops)
- full accommodation: 150€
- workshops only: 100€

27th -30 th august (Scenography and Recicle + theatrical performance workshop)
- full accommodation: 200€
- workshop only: 150€

Please note:

The number of participants for each workshop is limited to 15.
Reservation required, it’s first come first serve; the booking will close on Sat. 18th August.
To book your place, drop an email to Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., or call Gabriella  +39 3337763922 or Ross +39 3405837451.
A deposit of 20% on the cost of the workshop is required to confirm your reservation.
We do not provide tents or sleeping bags, please bring yours or let us know in advance so we can arrange an accommodation for you.

Letto 1756 volte