Stampa questa pagina

SCAMBIO CULTURALE IN ARMENIA "LET US EXPERIENCE"

25 Lug
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

LET US EXPERIENCE”

18 - 26 agosto 2012

Dilijan -Armenia

 

Descrizione del progetto

Il progetto rientra nell'ambito di “Gioventù in azione”, programma europeo di educazione non formale, che promuove progetti di mobilità internazionale dedicati ai giovani dai 13 ai 30 anni, attraverso scambi ed attività di volontariato all'estero.

Questo training course è volto alla formazione dei partecipanti nell'ambito dell'organizzazione, pianificazione, miglioramento e valutazione delle attività del programma Gioventù in Azione.

Il training course è indirizzato a tutti quei giovani, impegnati attivamente presso associazioni a livello locale, nazionale o internazionale, ed ha come obiettivo quello di fornire strumenti nella promozione di attività che coinvolgano i giovani in una dimensione culturale ed interculturale.

La lingua di lavoro sarà l’inglese.

 

Gli obiettivi del progetto sono :

 

  • Sviluppare alcune capacità essenziali e basilari per la promozione ed il coinvolgimento giovanile

  • Sviluppare alcune competenze del facilitatore, quali analisi, brainstorming, teambuilding ecc

  • Sviluppare le competenze essenziali del facilitatore in un'ottica di educazione non-formale

  • Promuovere ed avvicinare i partecipanti alla sfera di valori, obiettivi, azioni e modalità di intervento di Gioventù in Azione

  • Creare nuovi progetti tra i partners

 

 

Nome del progetto: LET US EXPERIENCE

Quando : dal 18 al 26 agosto 2012

Dove : Dilijan -Armenia

Chi : 2 partecipanti tra 18 e 30 anni

 

Condizioni economiche

 

  • Vitto e alloggio è coperto al 100% dall’associazione

 

  • 70 % del costo dei biglietti sarà pagato dall'associazione ospitante, ma il 30 % sarà a carico dei partecipanti.

 

  • altre spese al carico del volontario: quota di partecipazione allo scambio 70.00 Euro

 

IMPORTANTE!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.

Ragazzi è assolutamente importante che conserviate tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al vostro ritorno in Italia, ognuno di voi dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili vi indicheranno.

 

Se siete davvero interessati alle tematiche del progetto, potete candidarvi inviando l'application form all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva chiamare il numero 338 9870596

 

 

 

 

 

 

Letto 1559 volte