Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

“Parlate di Luce. Rassegna di Poesia Abitata”

17 Apr
Vota questo articolo
(1 Vota)

 

COMUNICATO STAMPA

“Parlate di Luce. Rassegna di Poesia Abitata”

Poesia dei luoghi e luoghi della poesia

Carosino | Taranto, 24-27-28-29 aprile 2012


Carosino (TA) | Si terrà martedì 24 aprile presso la sala consiliare del Municipio di Carosino, alle ore 11:00, la conferenza stampa dipresentazione della prima edizione di “Parlate di Luce. Rassegna di Poesia Abitata”. All’incontro prenderanno parte Biagio Chiloiro, Sindaco del piccolo centro della Provincia di Taranto, Marina Longo, Consigliere con delega alle Politiche Giovanili e il poeta Biagio Lieti.

La manifestazione, organizzata dall'Associazione Socio Culturale LAB-LIB e diretta da Biagio Lieti, si inserisce nel ventaglio delle attività promosse dalle Politiche Giovanili del Comune di Carosino e dall’Ass. al Turismo e Promozione del Territorio della Provincia di Taranto.


La rassegna si aprirà alle ore 17:00 del 24 aprile stesso, presso la Torre dell'Orologio di Taranto, sede dell'ass. di promozione sociale Le Sciaje il cui presidente Angelo Cannata, insieme a Biagio Lieti e ad un rappresentate del Comune di Taranto, darà l'avvio ad un dibattito sul ruolo civile e sociale della poesia nel mondo contemporaneo. A questo primo appuntamento parteciperanno Lucio Pierri, autore di una biografia sul poeta Michele Pierri; Giuseppe Goffredo, poeta e scrittore, direttore editoriale di Poiesis Editrice; Fabio Moliterni, ricercatore di Letteratura Italiana Contemporanea presso l'Università del Salento; Margherita Macrì, dott.ssa in Lettere Moderne.


L’intento delle tre serate del 27, 28 e 29 aprile sarà, poi, quello di riuscire a riunire la comunità nell’ascolto e nella fruizione della poesia, attraverso la presenza di alcuni tra i più importanti poeti del panorama nazionale. Alfonso Guida, giovane poeta di San Mauro Forte (MT), già Premio Montale e Premio Bellezza, considerato tra le voci più potenti della sua generazione; Giuseppe Goffredo, uno dei più importanti intellettuali del sud, si è occupato, per la prima volta in Italia dagli anni Ottanta, del tema "Italia-Mediterraneo-Europa", e in merito è autore di testi nodali tra i quali “Cadmos cerca Europa. Il Sud fra il Mediterraneo e l'Europa”, Bollati Boringhieri, 2000.

Grande attesa suscita anche la performance di Lidia Riviellopoetessa,autrice e conduttrice per Radio 3, e Orodè Deoro, pittore e performer, che si preannuncia come un atto creativo nel quale le energie della parola e della gestualità pittorica saranno attraversate dai suoni del giovanissimo e talentuoso sassofonista Stefano Attolini.

Alessandro Langiu, con il suo omaggio a Raffaele Carrieri e a Michele Pierriaprirà le prime due serate della rassegna. Carrieri e Pierri sono i due poeti tarantini considerati tra i maggiori talenti del nostro Novecento. Dalla loro vicenda, umana e poetica, emerge il racconto di una Taranto come luogo ancora possibile per la poesia. Un cantiere sano, dove, nonostante le difficoltà ambientali e sociali, ma anche culturali e di identità, poter attingere ad un patrimonio limpido di bellezza, di spirito, di geografie e intimità.

L’ultima serata, invece, chiuderà la rassegna con le giovani voci della poesia pugliese, che si alterneranno fino a tarda sera, per offrire al pubblico una intensa lettura non-stop: interverranno al dialogo Raffaele Niro, Antonio Natile, Marthia Carrozzo, Margherita Macrì, Gianni Minerva, Paolo Ferrante, Isabella Mongelli, Irene Ester Leo, Marco Inguscio, Francesca Pellegrino.

Tutti gli eventi e le attività di questa prima rassegna testimoniano la volontà di portare la poesia ad incontrare il proprio pubblico. Da qui la scelta di tenere delle letture pubbliche, in "teatri spontanei" di questo piccolo centro della provincia di Taranto: piazzette e crocevia che sono, tradizionalmente, luoghi di transito, di incontri casuali e di chiacchiere.

L'auspicio è di contribuire a far emergere le forze presenti sul territorio, incidendo, anche solo per pochi giorni, sulle modalità di fruizione culturale, avvicinando la poesia, il suo ascolto e la sua lettura, alla gente e alle sue abitudini.


Faranno da cornice alla rassegna la Fiera della piccola editoria indipendente, allestita intorno agli spazi dedicati alle letture, e i laboratori destinati agli alunni delle scuole elementari e medie-inferiori del Comune di Carosino, che si svolgeranno nelle mattinate del 28 e 29 aprile, a cura del Prof. Livio Sossi, Docente di Storia e Letteratura per l’infanzia presso Università degli Studi di Udine, Università del Litorale di Capodistria (Slovenia), di Melania Longo, dott.ssa in Beni Culturali, esperta di Didattica dell'Arte e di Lucia Frascella, operatrice culturale e responsabile del corso di lettura animata presso la Biblioteca Comunale “Licia Cavallo”.


Ultimo, ma non meno importante proposito della manifestazione è di ampliare l'offerta e l'attrattività della Biblioteca Comunale. La partecipazione alla fiera da parte degli editori e la presenza dei giovani poeti durante la serata conclusiva della rassegna, sarà associata alla donazione di un libro: l'insieme dei testi raccolti sarà donato alla Biblioteca Comunale, come primo passo verso la diffusione di una lettura di qualità, che rivolga particolare attenzione alla letteratura corrente.


Con questo spirito la manifestazione vorrebbe diventare, nei prossimi anni, un evento con una eco nazionale, inserendosi tra quegli appuntamenti, che da qualche tempo, stanno lavorando per riportare la poesia tra la gente.


Ufficio Stampa e Coordinamento Organizzativo

tel.  3381460904

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.parlatediluce.it



--


www.parlatediluce.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Associazione Socio Culturale LAB-LIB

Progetto C.A.eTE. - Cittadinanza Attiva e Territorio
Laboratorio di Scrittura e Costruzione del Libro

C.F. 90185500724

 

Letto 3145 volte Ultima modifica il Giovedì, 19 Aprile 2012 13:03

Video

http://youtu.be/3QvegoQom_I