Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

eSharing monitoraggio: 8 mesi e tanta voglia di crescere!

28 Feb
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)
eSharing al circolo Arci GRAMIGNA
eSharing al circolo Arci GRAMIGNA

 

A distanza di 8 mesi dall'inizio del progetto “Swapping Party: il portale dello scambio “ Id 544, l'associazione eSharing può finalmente dichiararsi soddisfatta per il lancio ufficiale del prgetto in cui ha creduto. E' stato acquistato il dominio www.esharing.it presso Hosty.it. L'acquisto di un pacchetto ad hoc che supporti Tomcat, con ben 512 MB di RAM dedicata garantiranno certamente la stabilità del portale on line, nella felice possibilità che questo debba rispondere alla presenza di centinaia di utenti collegati contemporaneamente sul portale dello scambio e dalla condivisione. Abbiamo perfezionato la grafica del sito, aumentando la coerenza e la capacità attrattiva generale. Abbiamo ripreso lo stile grafico utilizzato nella creazione del logo per ridisegnare i personaggi ed altri disegni nelle pagine del sito. Abbiamo inserito la funzionalità PM (personal message) per favorire la comunicazione tra gli utenti all'interno della community, specie in fase di richiesta-accettazione di una risorsa. Abbiamo implementato la funzione “wish list” all'interno della sezione utente. In questo modo qualsiasi utente potrà precisare i propri interessi ed i propri desideri e quindi aiutare gli altri utenti a proporre scambi più coerenti con i suoi gusti personali. Se un utente possiede ad esempio un libro di nostro interesse e sbirciando nella sua “wish list” costatiamo che gli piacerebbe giocare a videogames di guerra, sarà facile per noi proporgli un gioco di guerra come “Duke Nukem 3d” e quindi avere più chances che accetti lo scambio. Il giorno 17 Febbraio 2012 abbiamo organizzato una presentazione ufficiale del progetto “Swapping Party: il portale dello scambio”, presso il nostro partner Arci Gramigna sito in Via Adige 34. Dopo aver comunicato l'evento a testate giornalistiche, siti d'informazione online e diffuso l'iniziativa attraverso social media come Facebook e Twitter e l'attacchinaggio manifesti presso luoghi culturali e aggregativi della città di Bari (Università, Arci ZONA FRANKA, Politecnico, Taverna del Maltese, Storie del Vecchio Sud ecc..) abbiamo pubblicizzato l'incontro anche attraverso il Blog di Bollenti Spiriti. La risposta del pubblico è stata abbastanza positiva, considerata anche la necessità di tessararsi all'Arci per partecipare all'evento. Abbiamo stimato circa 60 presenze per questo evento e possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti per il risultato, visto che saranno tutte persone che parteciperanno alle attività di scambio e condivisione che svolgeremo presso il circolo arci gramigna e come inizio, presso un unico locale-partner non è affatto male!
Abbiamo aperto un account su twitter che ha come utente eSharing e ci servirà per diffondere le nostre iniziative ed aggregare sempre più persone verso il portale dello scambio all'indirizzo
www.esharing.it . Con la stessa finalità e forse maggiore tenacia abbiamo lanciato una pagina facebook, all'indirizzo http://www.facebook.com/pages/Esharing/383386775020454 che farà riferimento alle nostre attività all'interno del progetto “Swapping Party: il portale dello scambio”. Al momento contiamo quasi 100 utenti, ma cercheremo di crescere costantemente attraverso nuove campagne pubblicitarie e passaparola. Siamo andati a Lecce e Trani alla ricerca nuovi partner commerciali come il Caffè Letterario e Spazio O.F.F che hanno mostrato di apprezzare l'iniziativa e nei confronti dei quali restiamo in attesa di finalizzare un accordo vero e proprio. Una volta consolidata la nostra attività presso i nostri partner iniziali, intendiamo allargarci sul territorio regionale ed extraregionale sino a creare una rete di scambi ben organizzata e presente. Abbiamo in questi mesi sviluppato e quindi implementato ulteriormente un software gestionale finalmente completo che consentirà ai locali-partners con noi convenzionati di gestire autonomamente l'ingresso e l'uscita di materiali culturali dal proprio locale. In questo modo intendiamo dare la possibilità ai locali di diventare delle specie di caffè letterari, dove però non si scambieranno solo libri, ma anche videogiochi, appunti universitari e altro ed aumentare quindi le possibilità di attirare nuovi clienti offrendo questo nuovo servizio. Allo stesso tempo intendiamo garantirci nuove entrate a livello di associazione, in funzione di un follow up, attraverso la richiesta di una tessera annuale da parte dei locali che intenderanno usufruire di questo nuovo gestionale, progettato esclusivamente per questo fine e semplicissimo da usare.
Logo eSharing



Letto 825 volte

Progetto collegato

tutte le news