Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

TUM - Teramo Urban Museum

07 Ott
Vota questo articolo
(0 Voti)




Convegno: "Writing e Fumetto"

Facoltà di Scienze della Comunicazione
Università degli studi di Teramo
Giovedì 20 Ottobre ore 11.30


Il writing, in quanto linguaggio creativo interprete dei nostri tempi, si rinnova, contamina e arricchisce attraverso proficue relazioni con le altre manifestazioni artistiche della contemporaneità. La relazione tra writing e fumetti è molto evidente a livello formale e ciò che lega questi due linguaggi appartiene anche a molti passaggi inerenti la loro storia e la diffusione nel mondo artistico "ufficiale". L'immediatezza, la tecnica e la dinamicità di queste due espressioni artistiche verrà indagata nel convegno coordinato dal professore Luciano D'Amico, preside della facoltà di Scienze della Comunicazione, che avrà come relatori gli artisti Caktus e Maria e il professore Luigi Frezza, docente presso l'università di Salerno.
 
 
I relatori:
___________________________________________________________________________________________________________


Luigi Frezza

Docente ordinario di Sociologia dei processi culturali presso l'Università di Salerno, Presidente dell'area didattica di Scienze della comunicazione.I suoi studi sono dedicati all'analisi dei temi e delle strutture della comunicazione audiovisiva e ai rapporti produttivi, espressivi e tecnologici tra vari media (in particolare cinema, fumetto, televisione). Dal 1978 a oggi ha trattato in numerosi saggi e volumi temi e problemi dell'industria culturale italiana, statunitense ed europea; le innovazioni incorse in patrimoni e tradizioni culturali in varie fasi storiche dei media e delle tecnologie della comunicazione; le dinamiche socioculturali di trasformazione dei linguaggi audiovisivi; le interazioni comunicative fra utenti e sistemi mediali. Ha svolto importanti indagini sui fumetti italiani e statunitensi, sui processi della produzione seriale televisiva e cinematografica in Italia e in America. E' curatore di diversi progetti editoriali relativi le relazioni tra media e creatività e responsabile di progetti di ricerca di rilevante valore nazionale sulla comunicazione televisiva e la sua diffusione attraverso le nuove tecnologie. Dal 1975 a oggi ha partecipato come relatore a numerosi convegni nazionali e internazionali sulle tematiche della comunicazione e, specificamente, di quella filmica, televisiva e dei fumetti.
___________________________________________________________________________________________________________

Maria Checchia / MARIA

Nata a Foggia nel 1971, gran parte delle sue suggestioni figurative hanno uno stretto legame con i temi e le contaminazioni musicali, con una predilezione particolare per la musica di grandi cantautori come Paolo Conte, Vinicio Capossela, Giorgio Gaber, Leonard Cohen e Tom Waits.
A partire dal 1999 approfondisce il suo percorso creativo attraverso l’Aerosol Art ed ispirata da questo movimento realizza innumerevoli lavori in tutta la penisola, partecipando a molte tra le più prestigiose convention di creatività urbana, mantenendo sempre la sua forte impronta figurativa.
È ospite di numerose rassegne internazionali come: “Meeting of Styles” (Padova 2005 e 2006, Anversa 2006, Eindhoven 2006, Wiesbaden 2007), “Art de Mar” (Barcellona 2007),“Colour Outline Festival” (Lodz 2009), “Can !t” (Anversa 2009) e “Seixal Graffiti” (Lisbona 2010).
È vincitrice, nel settore illustratori, della terza edizione del Concorso Nazionale “Lanciano nel Fumetto”, premiata da Tanino Liberatore (Lanciano 2006).
Pubblica Jacko (Editori del Grifo, 2009), un fumetto/fiaba con testi di Luca Scornaienchi e introduzione di Vincenzo Mollica, presentato in anteprima a “Lucca Comics and Games” del 2009.
Insieme al proprio partner Vincenzo "CAKTUS" Mastroiorio è, nell’anno 2009/2010, docente dei progetti specializzazione dell’Istituto Professionale “Einaudi” di Foggia, dedicando due moduli alla creatività urbana e al potenziamento estetico dei graffiti nelle aree periferiche della città.
Dal 2008 è socia dell’Associazione per la Creatività Urbana Kaleidos.
___________________________________________________________________________________________________________

Vincenzo Mastroiorio / CAKTUS

Nato a Foggia nel 1980, il suo percorso formativo è stato interamente dedicato allo studio della figurazione e all’esplorazione del segno.
A partire dalla metà degli anni Novanta, inizia ad immergersi nel mondo dell’aerosol art, partecipando attivamente alla crescita del movimento dei graffiti nel suo territorio.
È ospite di numerose rassegne internazionali di writing come: “Meeting of Styles” (Padova 2005-06; Anversa 2006; Eindhoven 2006, Wiesbaden 2007), “Art de Mar” (Barcellona 2007),“Colour Outline Festival” (Lodz 2009), “Can !t” (Anversa 2009) e “Seixal Graffiti” (Lisbona 2010).
In occasione della BJCEM (Bari 2008) partecipa all’iniziativa di live painting intitolata “Kaleidos”, genesi dell’atto costitutivo dell’Associazione per la Creatività Urbana Kaleidos.
Espone al “Le Nuvole di De Andrè”, evento realizzato in occasione del decennale della scomparsa del cantautore genovese, a cura di Vincenzo Mollica (Catalogo Grifo Cult, Cosenza 2009).
Sinopia Onlus e l’ACU Kaleidos con la partecipazione al bando “Giovani Energie in Comune” sono seconde in graduatoria nazionale nella sezione intitolata alla“Valorizzazione della street art e del writing urbano”.
A partire dalla primavera del 2011 cura la direzione artistica di “Urban Tales Project”, un ampio progetto di rigenerazione urbana per l’attivazione di festival tematici, workshop nelle scuole, eventi espositivi e azioni performative (Foggia e San Nicandro Garganico 2011).

___________________________________________________________________________________________________________



"Teramo Urban Museum"
Sala Espositiva Comunale
Via Nicola Palma,16
Venerdì 21 Ottobre

- ore 12.00:
Presentazione del catalogo e del documentario “Teramo Urban Museum”

- ore 19.00:
Inaugurazione della mostra “Teramo Urban Museum”: in mostra le opere di Caktus&Maria, Etnik e Macs

La mostra sarà aperta al pubblico fino a sabato 29 ottobre 2011, dalle 17 alle 20.

















___________________________________________________________________________________________________________








Share

Letto 2145 volte Ultima modifica il Giovedì, 27 Ottobre 2011 19:42

Progetto collegato

tutte le news