Stampa questa pagina

Bari: un bando per l'affidamento di spazi pubblici inutilizzati

08 Feb
in NEWS DAL TERRITORIO

Il Comune di Bari intende mettere a disposizione della cittadinanza attiva il proprio patrimonio comunale inutilizzato.

Tutti i cittadini, le associazioni no profit, le società e gli imprenditori sono invitati ad individuare e presentare domande e progetti per l’utilizzo di alcuni beni comunali non utilizzati (dalla Rossani alla Centrale del Latte, dall'ex Mercato di via Cagnazzi alla Casa Natale di Nicolò Piccinni) per scopi sociali, sportivi ricreativi e culturali.

 

L’assegnazione temporanea dei siti individuati avverrà con la formula e a fronte di specifico
progetto redatto e presentato dai soggetti sopra individuati, che non siano incorsi in reati contro il
patrimonio pubblico, occupazioni abusive e che dimostrino di possedere i requisiti per attuare i
progetti presentati a cura e spese degli stessi, senza alcun onere e responsabilità per l’Amministrazione Comunale di Bari.

I progetti verranno vagliati da apposita Commissione Comunale che li approverà a proprio
insindacabile giudizio, sulla base della valenza degli stessi e con preferenza di quelli che
prevederanno il maggiore investimento finanziario sull’immobile.

Scarica l'avviso pubblico e gli elenchi dei fabbricati e dei terreni dal sito del Comune di Bari.

Letto 4916 volte Ultima modifica il Martedì, 08 Febbraio 2011 11:57