Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Luci e ombre d’ Africa - Villa Castelli 10 agosto 2010

02 Ago
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)
 

Luci e ombre d' Africa

Villa Castelli 10 agosto 2010

Area mercatale , Via A. Moro

 

Tulime è un' associazione siciliana di cooperanti nata nel 2001, dall' incontro tra Fra Paolo( frate francescano missionario in Tanzania) e un gruppo di ragazzi siciliani, da  ben 9 anni  opera in Tanzania, tra i villaggi dell' altopiano Iringa. Sin dalla sua fondazione si è occupata di promuovere la cultura  della cooperazione, dell' ecologia e del rispetto dei diritti umani.

Nell'ottica di avviare nuove forme di cooperazione e di mantenere una grande leggerezza, Tulime  chiede ad alcune persone in Italia di riunirsi in gruppi (scuole, classi, gruppi di amici, colleghi d'ufficio, ecc.) di adottare un villaggio, facendosi carico del reperimento fondi per la realizzazione dei progetti necessari allo sviluppo di  quel villaggio. Gruppi di persone che da quel momento assumono il nome del villaggio adottato, e che si riuniscono con una ragione precisa, trasformando la solidarietà in un'occasione di crescita personale e di gruppo. L'adozione dei villaggi è una formula che si sostituisce all'adozione della persona al fine di supportare un'intera comunità anziché un soggetto singolo. È stato creato inoltre un Distretto Generale che coordina centralmente le attività associative e che fornisce supporto a tutti i "villaggi" italiani. Il coordinamento in Tanzania è invece demandato al  referente locale: l'Associazione Mawaki.

Luci e ombre d'africa è un gruppo di cooperanti, nato a Villa Castelli, da una coppia di wasafiri (associazione Tulime, Antonio Venza e Anna Maria Palmisano) e dalla complicità che si è venuta a creare con altre associazioni presenti sul territorio di Villa Castelli tra cui  Fly Land, Centro Studi Mu.Vi.T. e Tenda  San Damiano, con l' obiettivo di adottare un villaggio tanzaniano di nome Kitowo e di accompagnarlo nel suo sviluppo e nella sua crescita, al fine di supportare il sistema scolastico, il sistema sanitario, gli orfani e in generale l'intera comunità.

L' iniziativa "Luci e ombre d'Africa" si propone  non solo come momento di svago ma soprattutto come possibilità d' incontro, di confronto, di scambio e di crescita nella differenza, intesa come presupposto fondamentale di arricchimento reciproco. Il tutto sarà realizzato mettendo insieme le varie forme attraverso la quale si esprime l'arte tra cui: il gioco, il disegno, la fotografia, la danza e la musica. Gli artisti entreranno nello specifico del tema e tutti insieme rappresenteranno, disegneranno, danzeranno e canteranno l'Africa, i bambini, i diritti e le tradizioni.

L'obiettivo è quello di divulgare sul territorio la conoscenza di tutte queste forme d'arte, non solamente sotto l'aspetto ricreativo, ma come veicolo di conoscenza e trasmissione della cultura dei diversi popoli, tramite i valori di solidarietà, pace e condivisione dei sentimenti comuni.

 

PROGRAMMA  DEL 10 AGOSTO 2010

La serata prevede:

  • Video- proiezioni e mostra fotografica dei viaggi consapevoli organizzati dall' associazione Tulime.
  • La realizzazione di 5 tele in stile contemporaneo a tema
  • Spot di sensibilizzazione, creati da Tulime Villa Castelli e da Tenda San Damiano, messi in scena da 6 ragazzi ( età compresa tra i 7 e i 13 anni) , incentrati sul tema dei diritti dei bambini, in cui vengono valorizzati, il diritto al gioco e il diritto alle radici.

*teatrino delle marionette*intervista doppia

  • Uno spettacolo teatrale contemporaneo dove si alterneranno varie forme d' arte: la danza, la musica e la pittura accompagnate da una voce teatrale che interagirà con gli artisti, per tutta la durata dello spettacolo in un contesto scenograficamente spoglio, per valorizzare meglio l' ambiente dove verrà svolto l' evento. Lo spettacolo ha come tema l'esperienza di un viaggio consapevole l'obiettivo è quello di far conoscere un tipo di esperienza alternativa e soprattutto di trasmettere l'emozioni , le immagini e le realtà vissute e sperimentate.

 

L'organizzazione della serata  è a cura di Tulime (Palmisano Anna Maria e Venza Antonio), in collaborazione con  Leonardo Fumarola per quanto riguarda la direzione artistica e Ciro Nacci per il coordinamento musica.     

COME DEVOLVERE A TULIME

Progetto di cooperazione a supporto della comunità del villaggio Kitowo Distretto di Kilolo, Regione dì Iringa, Tanzania

“A poco a poco, poco diventa più”.

Ad tuo piccolo gesto corrisponde un piccolo intervento
che in futuro darà risultati grandiosi: la nascita di un
bambino sano e una mamma in buone condizioni di salute,
un bambino che riceve l’ istruzione, un campo fertile...
TULIME


La situazione del villaggio Kitowo
Kitowo è un villaggio posto sui 1600 metri di altezza nel cuore della Tanzania. Esso fa parte del Distretto di Kilolo, situato sull’ altopiano Iringa.
La situazione sanitaria è quella tipica del contesto tanzaniano, una forte mortalità infantile dovuta alla malaria, un’ aspettativa di vita media che non supera i 42 anni, molto influenzata dalla presenza dell’ AIDS. Le condizioni igieniche sono precarie e i presidi sanitari sono scarsamente dotati.
Altrettanto tipica è la situazione dell’ istruzione, per la quale la Tanzania negli anni passati ha investito gran parte delle sue risorse. Dopo un grande sforzo risalente agli anni 70 e 80 adesso gli investimenti si sono ridotti e alla strutturazione iniziale non corrisponde adesso lo sviluppo previsto.
Sono quasi completamente assenti d’ altra parte i supporti didattici a partire dalla semplice penna, a continuare con i libri e a finire con i computer.
Tulime tenendo conto di queste problematiche chiede ad alcune persone in Italia di riunirsi in gruppi e di adottare un villaggio e non la singola persona, facendosi carico del reperimento fondi per la realizzazione dei progetti necessari al suo sviluppo. L’ associazione Mawaki è un’ organizzazione non governativa della Tanzania nata da alcuni membri dei villaggi tanzaniani nel 2004 che collabora insieme a Tulime per attivare processi di partecipazione locale rispetto all’ individuazione delle problematiche e dei bisogni e delle soluzioni relative.
In seguito alle richieste della popolazione di Kitowo basate sulle indagini territoriali attuate dagli stessi abitanti e i frati presenti sul territorio, Tulime sostiene dal 2007 progetti a favore del sistema scolastico, di quello sanitario e degli orfani. Le donazioni ricevute fino ad oggi che complessivamente sono di 4.000 euro, coprono in parte le spese e per il 2010 sarà necessario reperire altre risorse economiche che rappresentano un costo complessivo di 6.000 euro, importanti per la gestione, lo sviluppo e il sostegno del villaggio.
Kitowo

Borse di studio 2.000 Progetto Orfani 1.200
Supplemento igenico-alimentare per affetti da HIV 2.500
Gestione asilo 1.500
Ristrutturazione servizi igenici della scuola elementare 2.500
Supporto coordinamento nazionale (in tessere) 500
Tot. 10.000

Referenti villaggio Kitowo: Associazione di Cooperanti Tulime
Palmisano Anna Maria Venza Antonio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Letto 2658 volte

Progetto collegato

tutte le news