Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Cosa abbiamo realizzato con il nostro progetto

19 Lug
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)

Estratto dalla sezione B1 della relazione finale del progetto "Selezione Manieri" ID 164

Il progetto "Selezione Manieri" è stato da noi ideato alcuni mesi prima dell'uscita del bando Principi Attivi e reso realtà grazie al contributo della Regione Puglia.

L'obbiettivo del progetto è stato quello di sfruttare il mezzo informatico e la capacità di penetrazione della rete internet per creare una rete di aziende alimentari Pugliesi accomunate da requisiti di qualità e tradizionalità delle relative produzioni. Il tutto finalizzato alla promozione delle citate aziende (con una formula particolare) ed alla commercializzazione dei prodotti: a ciascuna azienda è stato fornito uno spazio sul portale www.squisiti.it nel quale abbiamo fatto confluire tutta una serie di informazioni sull'attività dell'azienda, descrizione dei prodotti, aggiornamenti ed iniziative. Inoltre, nell'area e-commerce sono stati inseriti i prodotti di ciascuna azienda, posti in vendita al pubblico.

L'offerta agli opretatori del settore è stata amalgamata ed accostata con l'offerta per l'utente finale: è stato creato un blog tenuto costantemente aggiornato e suddiviso in quattro sezioni (annunci, eventi, ricette, recensioni). Lo stesso blog è corredato di una serie di funzionalità "social" (sistema di votazione e commento degli articoli) paragonabili a quelle fornite da un forum di discussione. Il sito contiene una vasta sezione "ricette" con un archivio di circa 25000 ricette. Inoltre, una speciale sezione del blog è destinata ad un vasto calendario eventi suddivisi per provincia.

Volendo schematizzare le fasi che hanno portato alla nascita e consolidamento del progetto possiamo così esplicitare:

1. Abbiamo messo in piedi la nostra sede operativa: niente di eccezionale! Solo un paio di scrivania ed una forte dotazione di computer ed accessori in una stanza della nostra abitazione. Dopo tutto, operando su internet, avevamo bisogno di attrezzature limitate, tant'è che siamo riusciti ad avere tutto quello di cui avevamo bisogno rimanendo nei limiti imposti dal finanziamento.

2. Mettiamo online il nostro sito: tantissime attenzioni sono state dedicate alla realizzazione del sito della nostra attività. Ovvio, è il cuore di tutto. Lo sviluppo del sito è cominciato ben prima dell'inizio ufficiale del progetto e si protrae ancora adesso, nell'intento di renderlo sempre più completo, solido e veloce nella consultazione. Da un punto di vista tecnico il sito www.squisiti.it (originariamente si chiamava www.selezionemanieri.it ma poi abbiamo scelto un nome più "commerciale") si basa su un hosting Linux su un server dedicato preso con una soluzione a noleggio dalla nostra organizzazione a garanzia di sicurezza e prestazioni elevate. Più nello specifico il sito è interamente realizzato con software "open source": si basa infatti sul CMS Joomla aggiornato all'ultima versione disponibile e su tutta una serie di estensioni che abilitano le relative funzioni (commercio elettronico, catalogo aziende, blog, commenti, ecc.).

Una chicca? Anche il sito della community di Bollenti Spiriti è realizzato con Joomla!

3. Un po' di visibilità: fondamentale era dare visibilità alla nostra iniziativa. Su questo punto saremo sintetici perché ci sarebbe da scrivere un libro! Siamo partiti dai social network (Facebook in particolare) ed abbiamo continuato con la partecipazione ad un evento fieristico locale, con la realizzazione di materiale pubblicitario, la partecipazione al congresso nazionale di Joomla Italia (www.joomladay.it edizione 2009), la realizzazione di una serie di interventi tecnici tesi alla massimizzazione della visibilità del sito sui motori di ricerca ed infine una fitta campagna di "article marketing" e "banner marketing".

4. Reclutiamo le aziende: più o meno contemporaneamente  alle tre fasi precedenti e fino all'inesorabile esaurimento dei fondi a disposizione abbiamo portato avanti una fitta campagna di reclutamento di aziende Pugliesi attraverso contatto telefonico, email marketing e contatto diretto. I risultati ottenuti, anche se leggermente al di sotto delle aspettative, sono stati tali da portare il sito ad un livello molto elevato di contenuti (sia qualitativamente che quantitativamente parlando). Consequenzialmente all'adesione di ciascuna azienda, si sono attivati tutta una serie di passaggi (molto dispendiosi a livello di energie dedicate dai membri dell'organizzazione) finalizzati alla messa online dell'azienda stessa con una serie di contenuti dedicati e con i prodotti posti in vendita.

5. I frutti di tanto lavoro: possiamo dire che attualmente siamo in questa fase. In altri termini ci troviamo in una fase di gestione ed assestamento del progetto. Gestione nel senso che ci troviamo a gestire contatti con nuove aziende, richieste di assistenza da parte di utenti finali e soprattutto la ricezione, smistamento ed evasione degli ordini che portano piccoli (per ora...) ma significativi profitti alla nostra giovane organizzazione.

Letto 1587 volte

Progetto collegato

tutte le news