Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

Apre a Taranto il Cantiere Maggese

19 Feb

A tutti figli, come si dice, si vuole bene allo stesso modo.

Ma a Cantiere Maggese, il Laboratorio Urbano di Taranto Vecchia, noi siamo particolarmente affezionati!

Riceviamo dalla Rete Bollenti Spiriti di Taranto e orgogliosi pubblichiamo :)

"Cantiere Maggese apre il 20 febbraio. Grazie alla sinergia fra La Regione Puglia, il Comune di Taranto, lo staff di Bollenti Spiriti e il supporto costante e appassionato di associazioni, gruppi, enti e società, (Programma Sviluppo, Punto A Capo, Controprogetto, ilmotorediricerca, Scuola Galilei, Scuola Consiglio, ditta Volpe di Galiuto, Labuat, Circo Laboratorio Nomade, St'art, Scosse Cultrurali, Pachamama, Teatro del Mare, Comitato di quartiere Città Vecchia, Salinella e Paolo VI, Radio Popolare Salento, Post Fabbrica della Creatività, Zona Effe, Nota Bene, Artesia, Arcinota, Lov Studio, Geologika, X-Scape, Lua, Ass. Cult. Max Cavallo, Centro Diurno Samarcanda Massafra, Lega delle Cooperative Puglia), e di tanti singoli partecipanti.
Il tutto è stato reso possibile grazie alla comprensione e alla collaborazione dei cittadini della Città Vecchia.
Ci scusiamo se è stato dimenticato qualcuno, ma non è facile tenere a mente i tanti che in questi anni hanno "vissuto" il Laboratorio Urbano di Taranto.

Questo il programma degli eventi. Ci vediamo in Città Vecchia.

INSTALLAZIONI ARTISTICHE IN ESTEMPORANEA degli artisti PIERO VINCI, SHAMBHU, EZIA MITOLO.
Performance dislocate in tre aree del Cantiere, (dalle ore 17.00).

ANIMAZIONE TEATRALE PER I BAMBINI a cura di "CANTIERI TEATRALI KOREJA" e compagnia di teatro di strada "PACHAMAMA".
(ore 17.00 - 19.00, Largo San Gaetano)

PROIEZIONE AUDIOVISIVI,presso due locazioni in aree diverse del Cantiere, inerenti le attività laboratoriali con i bambini, gli spettacoli e gli incontri proposti nel 2009 dalle associazioni della rete "Bollenti Spiriti".
Proiezione dei cortometraggi "Ho detto forse" di Luigi Mitolo e "Nuove opportunità" di Raffaele Zanframundo, interpretato dai ragazzi della Centro Diurno Samarcanda di Massafra.
(a ciclo continuo dalle ore 18,00)

MUSICA DAL VIVO:
"Andrea Capoccia" (S. Gaetano, ore 17.30 - 18.00)
"Le Tre Corde" (S. Gaetano, ore 18.00 - 18.30)
"Pino Magaldi duo" (S. Gaetano, ore 18.30 - 19.00)

"Latin Jazz Quintet" (via Cava, ore 18.00 - 19.00)
"Chitarre e Tammorre" (via Cava, ore 19.00 - 19.30)

TEATRO:
Cantieri Teatrali Koreja "Giardini di plastica".
(S. Gaetano, ore 19.30 - 21.00)

PRESENTAZIONE DEL ROMANZO "Perchè no" di Cristina Zagaria (Perdisa ed.). Incontro con l'autrice moderato da Rossana Mitolo.
(via Cava ore 19,30).

READING con ambientazioni musicali:
Giusi De Nicolo (via Cava, ore 20.30 - 21.00),
Alessandro Langiu (via Cava, ore 21.00 - 21.30)

MUSICA DAL VIVO:
Gianni Cellamare e Mimmo Gori + lettura di Peppe Bovino"
(via Cava, ore 21.30 - 22.00)

Dalle 22.00, nell'auditorium di S. Gaetano:
"Leitmotiv" (Ore 22.00 - 22.20)
"Kaizen" (Ore 22.30 - 22.50)
"Sciamano & Gang" (Ore 23.00 - 23.30)

D. J. SET: CIRO MERODE (S. Gaetano) dopo i concerti e fino a chiusura della manifestazione."

Letto 10139 volte Ultima modifica il Venerdì, 19 Febbraio 2010 11:43

Commenti   

# D.A.L.I.L.A. 2010-02-21 11:21
Il 17 novembre sono stata alla II conferenza regionale sui servizi sociali, insieme a tante - anzi innumerevoli - altre associazioni o gruppi di rappresentanza non solo del terzo settore...e mi sono accorta che siamo tantissimi. Nessuno di noi sapeva dell'esistenza dell'altro, tutti assorti in un individualismo feroce per "accaparrarsi le briciole" dei finanziamenti pubblici di qualunque tipo e natura. Eppure - pensavo - se ci unissimo tutti, con le energie, le forze e le professionalità che abbiamo, potremmo avere un enorme "potere contrattuale" nei confronti delle istituzioni, potremmo riappropriarci del nostro territorio ferito e trovare soluzioni utili a riconquistare un futuro per tutti, quel futuro che ci hanno tolto. E lo sapete che con "questi chiari di luna", possiamo anche rischiare (e io spero di no) di perdere al governo regionale le persone che stanno lottando per noi.
E allora mi chiedo: perchè facciamo lottare solo loro? E noi?
Per non parlare del fatto che bisogna entrare nell'ottica che anche se il ns governo regionale rimanesse invariato, quello nazionale non sovvenzionerà più nulla (come d'altronde sta già facendo).
Allora mi rivolgo a voi. Io non ho fatto parte dello splendido gruppo di BS e principi attivi, ma penso che siate un concentrato esplosivo di energie. Io sono una giovane mamma di 32 anni: rivoglio la mia vita e ne voglio dare una migliore al mio bambino di 2 anni e mezzo.
Facciamo rete? Se volete attraverso un consorzio, ma la cosa importante è LAVORARE TUTTI INSIEME, riunirci in un gruppo OPERATIVO, così come BS ha cominciato a fare attraverso questo sito e le altre iniziative come il CAMP.
Il prossimo passo spetta a noi (se posso considerarmi parte di voi).
Riuniamoci quando e dove volete e stabiliamo obiettivi: CI STATE?
Citazione
# Artfarm23 2010-02-22 16:46
Sono stata all'inaugurazio ne del Cantiere Maggese ed è un luogo stupendo! Taranto è una città bellissima e il Cantiere Maggese è un bellissimo esempio di come la collaborazione possa creare qualcosa di concreto e di grandioso come il cantiere Maggese. Una delle cose più belle era vedere tutti questi bambini e ragazzini del quartiere che giocavano nel Cantiere e 'guardavano'inc antati i concerti!
Ho visitato la pagina di DALIDA e le faccio i complimenti perchè questa associazione fà cose molto interessanti e utile (lo dice una mamma di 28 anni ke vuole anche lei un futuro almeno sereno per il suo bimbo di 3) e purtroppo qui in Italia l'assistenza alle mamme è molto scarsa!
Cmq intanto annuncio un'invito per l'inaugurazione del progetto 'Art Farm' ad Alberobello il 7 Marzo alle 17.30!bambini compresi! presto pubblico il programma!
Citazione

Aggiungi commento




Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA