Stampa questa pagina

Obiettivi sul lavoro 2009 - Concorso per audiovisivi

02 Ott
in NEWS DALLA RETE

Il concorso per audiovisivi “Obiettivi sul lavoro” si propone di indagare e dare visibilità, attraverso il linguaggio delle immagini in movimento, al tema del lavoro, con particolare riguardo ai processi di  precarizzazione, alla sicurezza e alla discriminazione.
Possono partecipare al concorso i film documentari e di finzione realizzati a partire dall’anno 2007 su qualsiasi supporto (pellicola, videonastro, videodisco, ecc.), di durata massima di 60 minuti e in lingua italiana.

A insindacabile giudizio della giuria, saranno assegnati i seguenti premi:
•  € 3.000,00  al miglior film di finzione;
•  € 3.000,00 al miglior film documentario;
•  € 3.000,00 al miglior film ambientato nella Provincia di Roma.

La richiesta di ammissione al concorso deve essere inoltrata utilizzando la scheda di iscrizione e deve pervenire entro e non oltre il  31 ottobre 2009.

L’iniziativa è promossa dall’ARCI, dall’UCCA (Unione dei Circoli Cinematografici dell’ARCI) e dalla NIdiL (Nuove identità del lavoro – CGIL), con il sostegno della Provincia di Roma.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il bando sul sito dell’UCCA, dal quale è anche scaricabile la domanda di iscrizione.

 

Letto 2344 volte Ultima modifica il Venerdì, 02 Ottobre 2009 18:43