Stampa questa pagina

Stage all'estero: 603 posti con il bando MAE e Fondazione CRUI

16 Set
in NEWS DALLA RETE

Il Ministero degli Affari Esteri e la Fondazione CRUI per le Università italiane offrono ai giovani particolarmente meritevoli la possibilità di svolgere un periodo di tirocinio di tre mesi presso gli uffici dell'Amministrazione centrale a Roma o presso le sedi all'estero.
Sono 603 i posti di tirocinio disponibili, la maggior parte per l’estero: 396 tirocinanti avranno come sede una città d’Europa, 47 saranno in America del Nord, 62 in America del Centro-Sud, 40 in Africa, 28 in Asia, 10 in Oceania, 20 in Medio Oriente. Gli altri posti a disposizione sono presso le sedi MAE di Roma.
Il tirocinio ha come obiettivo l'acquisizione di una conoscenza diretta e concreta del mondo del lavoro, in particolare dell'attività svolta nell'ambito delle competenze del Ministero, al fine di completare e/o favorire il percorso formativo universitario dello studente o di agevolare le scelte professionali dei neo-laureati.
Il programma è rivolto ai laureati di I livello, di laurea specialistica, di laurea magistrale e di vecchio ordinamento e ai laureandi di vecchio e nuovo ordinamento delle università italiane. La durata totale del tirocinio è di 3 mesi (prorogabili fino a 4) con inizio previsto per il 18 gennaio 2010.

Per partecipare al bando è necessario che la propria università partecipi al programma. Per verificarlo si può consultare l'elenco degli Atenei Partecipanti dove sono presenti anche i contatti dei referenti degli uffici stage a cui fare riferimento per ulteriori informazioni sul programma di tirocinio.

La partecipazione agli stage non prevede alcuna forma di rimborso spese. Inoltre il tirocinio non può in alcun modo ed a nessun effetto configurarsi come rapporto di lavoro, né può dar luogo a pretese o ad aspettative di futuri rapporti lavorativi.

La data di scadenza per presentare la propria candidatura è il 28 settembre 2009.

Per maggiori informazioni, per scaricare il bando e per inviare la propria candidatura vi invitiamo a consultare il sito www.theprimate.it

 

Letto 2724 volte Ultima modifica il Mercoledì, 16 Settembre 2009 15:39