Stampa questa pagina

Presentazione progetto "Biblioteca...aperta mente!"

26 Mag
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'Associazione Culturale C@lliope opera nel settore dei beni culturali, progettando e realizzando servizi finalizzati alla conservazione e fruizione del patrimonio culturale, utilizzando esclusivamente software open source.Logo Associazione Culturale C@lliopeL'Associazione, neonata all'interno del panorama delle società che si occupano di valorizzazione dei beni culturali, nella sua fase iniziale ha sviluppato soprattutto specifiche competenze nell'attività di catalogazione descrittiva e semantica di materiale librario, antico e moderno, archivistico e multimediale. Tutto il lavoro, sempre supportato dagli standard nazionali e internazionali, viene svolto attraverso l'utilizzo di nuove tecnologie open source, avvalendosi di professionalità altamente qualificate. C@lliope si occupa di tutte le necessità della biblioteca come anche della gestione di anagrafe e prestito, delle statistiche e della creazione di OPAC di rete centralizzati ed elabora e realizza soluzioni informatiche personalizzate, tenendo conto delle specifiche esigenze del progetto.

 

PROGETTO

Attualmente C@llipe sta realizzando il progetto di informatizzazione e modernizzazione della Biblioteca Comunale di Terlizzi, realizzando, attraverso una soluzione personalizzata, la catalogazione di tutto il patrimonio librario (introducendo l'utilizzo dei codici a barre), l'informatizzazione dell'anagrafica utenti e del prestito, le statistiche ed realizzando nuove tessere di prestito anch'esse provviste di codice a barre.

 In una parola C@lliope è:

 

PARTNER

  • Comune di Terlizzi 
  • Biblioteca Comunale Luigi Marinelli Giovene

Video di presentazione del progetto, a cura dell'Ufficio InformaGiovani del Comune di Terlizzi

[video:http://www.youtube.com/watch?v=Te3Dlwa0hZw]

 

CONTATTI

Per informazioni generali

Associazione Culturale C@lliope
www.accalliope.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per la parte tecnologico-informatica

Alessandro De Noia 347 7929362
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Per la parte bibioteconomico-archivistica

Maria Grazia Sciancalepore 349 6935606 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Letto 2958 volte Ultima modifica il Venerdì, 06 Novembre 2009 13:57