Stampa questa pagina

UIA - Urban Innovative Actions è tornato!

03 Feb
in NEWS DALLA RETE

 

La Commissione Europe ha pubblicato la seconda edizione del bando UIA - Urban Innovative Actions, sostenuta dal FESR, è volta a finanziare progetti sullo sviluppo urbano sostenibile con il diretto coinvolgimento dei cittadini.


I focus di questa edizione sono:

  • Integrazione migranti e rifugiati - Azioni per facilitare l’integrazione di lungo periodo di migranti e rifugiati nel tessuto sociale urbano.
  • Economia circolare - Attività che allevino l’impatto della popolazione urbana sull’ambiente e sullo spreco delle risorse, cercando soluzioni innovative per stili di produzione e consumo alternativi.
  • Mobilità sostenibile - Promozione di soluzioni di trasporto alternative e intelligenti.

Possono partecipare: le autorità amministrative locali (città, paese o sobborgo) con almeno 50.000 abitanti; le associazioni o gruppi di autorità amministrative locali (anche transfrontaliere) in cui la popolazione totale raggiunga almeno i 50.000 abitanti.

Tutti i proponenti devono avere la propria sede negli Stati membri UE.

La dotazione economica è di 50 milioni di euro e i progetti finanziati riceveranno un cofinanziamento che coprirà al massimo l’80% dei costi totali ammissibili. La durata massima dei progetti è di 3 anni.

La scadenza è fissata al 14 aprile 2017 e tutto quello che dovete sapere si trova sul sito www.uia-initiative.eu .

Letto 3007 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Febbraio 2017 11:18