Stampa questa pagina

WIP4WOMEN: l'unico progetto Perlana4women approvato in Italia è nostro!I primi risultati del Coffice di Galatone con il modello "Set up your project"

29 Mar
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)

Perlana4Women: l'unico progetto approvato in Italia è nostro!I primi risultati del Coffice di Galatone con il modello "Set up your project - Donne a Sud"

Iniziano ad arriv

are i primi casi di successo dello Spazio cOFFice, progetto di Work in Progress vincitore del bando Regionale "Mettici le Mani" e del premio "Social Startup 2015" (promosso dalla Fondazione Accenture e Banca Prossima) che ha come obiettivo quello di promuovere nuove metodologie per la progettazione europea per i giovani e le imprese.

Francesca Lattante ha vinto un finanziamento di 20.000 euro con il Bando “Perlana 4 Women” per aprire "Hairtruck", un hair stylist itinerante. La sua proposta è arrivata prima tra le oltre 140 presentate da tutta Italia. "Ho partecipato al workshop organizzato nello Spazio cOFFice in Ottobre, dove ho avuto modo di conoscere l'esperta di Fondazione Risorsa Donna e confrontarmi a tu per tu con lei per poter scrivere un progetto di qualità. I miei sforzi sono stati premiati ed ora posso avviare la mia attività!"

Imprenditoria femminile ma non solo: un gruppo di progettazione sta lavorando per promuovere progetti di innovazione sociale, formazione e mobilità internazionale all’interno del programma Europeo Erasmus+.

"Siamo ancora all'inizio" afferma la responsabile di progetto Lara Mastrogiovanni "a breve avvieremo il nuovo sistema di Gaming territoriale, dove partecipando alle attività promosse dal cOFFice sarà possibile accumulare punteggio e ricevere in cambio dei premi."

Inoltre, nei prossimi mesi saranno promossi nuovi modelli per le imprese e i professionisti che vogliono avvicinarsi alle opportunità offerte dell'Europa. Il cOFFice diventerà uno spazio dove sarà possibile trasformare la propria idea in un progetto ed il supporto per poterlo presentare a finanziamento su diversi bandi regionali, nazionali ed Europei.

Contatti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data: 
23/02/2016
Letto 463 volte Ultima modifica il Mercoledì, 30 Marzo 2016 11:40