Stampa questa pagina

CHALLENGES CAMP: 3 giorni di innovazione sociale

03 Giu
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)

Challenges Camp è un percorso formativo volto ad accompagnare gruppi di giovani di età compresa tra i 18 e i 27 anni che abbiano un’idea, un progetto o un desiderio imprenditoriale caratterizzato da un impatto positivo sull’intorno (sia esso un piccolo gruppo di persone, una comunità specifica o l’intera società) e da sostenibilità economica futura. Il Challenges Camp punta a creare un percorso di sperimentazione imprenditoriale rivolto alle giovani generazioni con l’obiettivo di:

  • aumentare la conoscenza dell’impresa sociale tra i giovani
  • elevare il livello di conoscenza rispetto ai temi dell’autoimprenditorialitá
  • fomentare la cultura del “fare”, della “sperimentazione” e dell’errore

Per questo il Challenge Camp è composto da

  • 3 giornate formative, strutturate come laboratori sperimentali e non lezioni frontali
  • un contest che punterà a selezionare le 10 migliori idee che parteciperanno alle giornate conclusive
  • un camp di 3 giorni dal 3 al 5 luglio, in cui le 10 idee selezionate, grazie ad un team di mentors ed esperti potranno essere affinate e maggiormente strutturate

6 GIUGNO: LABORATORIO DI NUOVE ECONOMIE

Vista la mission specifica del Challenges Camp, è stato importante fin da subito coinvolgere Banca Etica e dedicare una giornata degli Open Day, in particolare il 6 giugno, al Laboratorio di nuove economie, declinazione territoriale di un percorso già avviato a livello nazionale da Banca Etica. Si tratterà infatti di una riflessione sull’importanza dell’impresa sociale e sull’importanza del capitale economico come strumento per poter sviluppare progetti imprenditoriali a forte impatto sociale. La relazione con il Challenges Camp è forte: si è deciso infatti di realizzare questo focus, coinvolgendo le generazioni più giovani, vere e possibili protagoniste delle future imprese sociali.

Riprendendo le conclusioni del documento elaborato dal Laboratorio Nazionale di nuova economia, siamo infatti fermamente convinti che “Un progetto che vuole costruire un futuro capace di speranza ha la necessitá di iniziare l’educazione dei piú giovani…. Importanti sono percorsi formativi che educhino alla valorizzazione:

  • delle motivazioni intrinseche di fare impresa
  • delle relazioni interpersonali
  • del bene e della gratuitá.

Servono quindi luoghi dove confrontarsi, apprendere, studiare e approfondire i temi e le esperienze di questa nuova economia e dove la teoria e la prassi sono messe a sistema e offerte all’apprendimento dei decisori del mondo economico e civile. “

6 GIUGNO: PROGRAMMA DELLA GIORNATA

h 10:00 – “Introduzione della giornata” TEAM CHALLENGES CAMP

h 10:30 – “Nuove forme di imprenditorialità” PINO DI FRANCESCO Direttivo Nazionale Arci

h 11:00 – “Presentazione Mentor” ARGEMINO PARENTE Direttore filiale di Bari di Banca Etica

h 11:15 – “Presentazione Mentor” RITA DE PADOVA Esperta di impresa sociale

h 11:30 – Laboratorio One to One con i mentors

h 13:30 – Pranzo a cura dell’associazione Origens

h 14:30 – “Crowdfunding e la piattaforma Produzioni dal basso” ANGELO RINDONE Founder Produzioni dal Basso

h 15:00 – Laboratorio One to One con i mentors

Letto 1208 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Giugno 2015 13:46