Stampa questa pagina

Des Amis Battle of bands, arrivano le semifinali

22 Dic
Scritto da  in BLOG BOLLENTI SPIRITI
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sono in programma per venerdì 26 dicembre e venerdì 2 gennaio le semifinali della “Battle of Bands”, il rock contest con i gruppi del territorio più interessanti del momento.

Le 4 band che hanno superato le fasi preliminari ritorneranno a calcare il palco del Des Amis di San Giovanni Rotondo per provare ad aggiudicarsi l’accesso in finale.

Ad aprire i giochi, venerdì 26, Mani d’Avorio, band troiana che metterà on stage una performance rock arricchita da brani di propria produzione, e la formazione sangiovannese Teenage Werewolf, scatenata psychobilly tribute band dei The Cramps.

Venerdì 2 gennaio, si contenderanno il passaggio in finale i Paper Walls, tanta energia pop-rock da Manfredonia, e la family band sangiovannese Ottovolanti altrettanta straordinaria capacità di mescolare blues, rock e folk.

Semifinali e finali vedranno il coinvolgimento del pubblico, il quale potrà votare la propria band preferita.

Il voto del pubblico porterà alla band più suffragata 5 punti.

I 5 punti verranno sommati ai voti espressi dalla giuria.

Ognuno dei tre membri della giuria emetterà un giudizio di valore da 0 a 10 punti su competenze tecniche, gestione del sound e presenza scenica.

Il voto del pubblico porterà, quindi, alla band più votata un valore aggiunto sul responso finale di ogni gara pari al 17%.

A condurre lo show con la consueta precisione scientifica, il mattatore della Battle of the bands, Mariano Gorgoglione.

Le band che supereranno le semifinali si incontreranno nella serata finale di venerdì 9 gennaio.

La band vincitrice si aggiudicherà una borsa di studio di 1000 euro gentilmente offerta dal Des Amis.

www.artefacendo.it


 

Letto 1433 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Dicembre 2014 17:12