Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso clicca qui.

Approvo

Cosa sono i Cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.


Quali sono le principali tipologie di cookie?
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″.


Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.
I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.


Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

Quali cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.
Cookie di prima parte:
    •    consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)
Cookie di terze parti:
    •    google-analytics.com (finalità: analisi statistiche in forma aggregata del traffico web)
    •    maps.google.com (finalità: embed di mappa interattiva)
    •    youtube.com (finalità: embed di video YouTube)
    •    slideshare.com (finalità: embed di presentazioni)
Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie potrai accedere ai link sopra riportati e seguire le indicazioni.
In alternativa, è sempre possibile seguire la procedura di disabilitazione (totale o selettiva) prevista dai principali browser:
    •    Google Chrome
    •    Mozilla Firefox
    •    Apple Safari
    •    Microsoft Internet Explorer

Bollenti Spiriti

GIOVANI CREATIVI

INFO SUL PROGETTO

Categoria:
Giovani idee
Forma giuridica:
Associazione
Progetto finanziato:
Laboratori Urbani Mettici le mani
Indirizzo:
Via C. Menotti, 14, 73045 Leverano LE, Italia
Città:
Leverano
Provincia:
Lecce
Tags:
Arte e cultura
Cittadinanza Attiva
Educazione
Politiche giovanili

FOLLOWERS


AMMINISTRATORI

Il progetto intende realizzare un luogo di partecipazione e sviluppo aperto ai giovani del territorio, che intendono sviluppare competenze, dare il proprio apporto alla comunità in termini di crescita culturale. Si intende inoltre coinvolgere i giovani con problemi di inserimento, giovani che vivono situazioni di esclusione sociale.  Fondamentale per aprirsi alla comunità giovanile, attivare la partecipazione è calibrare le attività che più possono motivare i ragazzi nel partecipare, che li supportino nel crescere e nel non sentirsi soli o esclusi. Per tali motivi, sospinti da una analisi fatta in loco e in progress il gruppo Rizhome ha pianificato le diverse attività da avviare nel Lug di Leverano.

Nella fattispecie si intendono realizzare le seguenti attività

  • Coffee point Giovani - Cultura – Cittadinanza attiva
  • Laboratori Audiovisivi
  • Realizzazione di un Radialab(web radio)
  • Laboratori teatrali

 

Coffee point Giovani - Cultura – Cittadinanza attiva

 

Il coffee point  che immaginiamo sarà organizzati in

Ø  un  servizio di life coach orientato ai giovani, alle loro aspettative  obiettivi da raggiungere , un focus continuo di riflessione sui linguaggi dei giovani

Ø  un piccolo angolo Europa dove si potranno avere informazioni su : sve servizio di volontariato europeo; possibilità di stage all’estero o borse di studio ecc ;

Ø  un angolo cultura dove si potrà leggere un libro o proiettare un film

proporre concorsi letterari eccc…

Un luogo dunque che metaforicamente sarà come una  tavola rotonda, in grado di creare un patto di sviluppo che veda seduti accanto a noi e ai ragazzi, gli altri attori sociali per dare vita ad una ragnatela, dove le idee e le strategie, siano frutto di un continuo scambio di esperienze e di una comune volontà di conoscenza. Tali premesse, ci permetteranno di operare rispettando l’idea di chi si avvicina a noi, di svilupparne la fattibilità senza snaturarne i contenuti e di essere promotori con gli altri di una progettualità dai risvolti umani, che parte dalle radici di un sogno, per farne un’azione concreta di ampliamento delle potenzialità e risorse della comunità.

Laboratori audiovisivi

I laboratori nasceranno con l’obiettivo di avviare un processo produttivo che possa formare i giovani e attivare nuove competenze dal quale potrebbero scaturire  importanti occasioni di lavoro

Il percorso si avvierà  in due fasi

Fase1Formazione per i partecipanti, partendo da come nasce un idea, le fasi dello sviluppo di una piccola produzione audiovisiva,  le varie figure professionali, lo staff artistico, la regia, fotografia, le luci, l'audio, il montaggio, e tutto ciò che occorre per avere un vero staff produttivo.

Fase 2 La seconda fase prevederà:

-      creazione di un archivio di filmati che possono essere sia lungo che cortometraggi, narrativi di fiction  o documentari,  spaziando dall'attualita', alla memoria storica, intervistando anziani ultimi testimoni diretti che possano raccontare in vari temi come la guerra, emigrazione, amori, antiche tradizioni e stili di vita popolari, che vanno a costituire  un patrimonio d'archivio molto prezioso  in modo che non vada perduto per sempre,

-       Costruzione di canali tematici, soprattutto didattici, interagendo con le scuole,  su percorsi che riguardano la Puglia, la storia, la fauna, il mare, il folclore, le tradizioni popolari, ecc.

-       Produzione di  riprese per eventi in diretta  streaming  su WEB TV, di varie manifestazioni di interesse culturale, per aziende, istituzioni, fiere patronali, sagre, che possano essere viste soprattutto da anziani, persone impossibilitate da impegni vari,  gente del posto magari residente fuori dall'Italia per lavoro,  che  comunque non sia presenti dove si svolgono gli eventi.

Riteniamo indispensabile che l'arte e tutto ciò che riguarda musica, teatro, fotografia, siano proposte a livello formativo, attraverso laboratori e workshops  con musicisti affermati, che metteranno a disposizione la loro esperienza e competenza, che daranno spazio ai giovani coinvolti. Ampio spazio sarà dato anche alle arti visive, a partire dallo stesso allestimento degli spazi. Altri momenti saranno dedicati ai cortometraggi e alla fotografia; si proporranno workshop e laboratori, che offriranno momenti di formazione, di  riflessione, in particolare sull'utilizzo delle nuove tecnologie.

 

Realizzazione di un RadioLab

 Un RadioLab offrirebbe ai ragazzi  la possibilità di di crescere, realizzando quanto segue:

 La costruzione di un progetto dal suo inizio: dalla posizione della radio all’interno dei locali del LUG, alla costruzione del palinsesto; alla realizzazione dei programmi, alla scelta musicale; dalle interviste alla realizzazione di un Giornale Radio, la cui scaletta sarebbe scelta da loro.

Una prima esperienza proto professionale in diversi ambiti:

tecnico/fonico, produttivo, creativo, giornalistico, musicale, mediatico, organizzativo e commerciale

 La nascita di una “voce” all’interno dell’ambiente Leveranese, che – con il filtro dei ragazzi stessi – potrebbe raccontare la loro vita e la loro visione di quanto accade dentro e fuori il paese.

 Il laboratorio, in base ai partecipanti, potrebbe vertere sui seguenti campi (per i ragazzi anche interscambiabili.)

 Produzione - Ideazione, scrittura, redazione e realizzazione di programmi radiofonici, di intrattenimento o di argomento vario.

Giornalismo Radiofonico - Scrittura, preparazione e conduzione di un Giornale Radio

Regia/Tecnica -Tecniche Audio, Regia Radiofonica, pre-­‐produzione e postproduzione e montaggio audio

Organizzazione - Gestione della Radio, Riunioni, Scelte di Palinsesto, conduzioni corali di speciali, reperimento di sponsor, promozione e pubblicità della radio, organizzazione eventi.

 

Dopo Il RadioLab

 L’esperienza del RadioLab ha anche un’evidente potenzialità di resistere agli anni e influenzare parte del futuro dei ragazzi e del territorio. Questo può avvenire prima di tutto, pensando alla radio in quanto tale che, come detto, può essere creata, crescere, e restare negli anni una voce nuova e giovane nel paese, con uno sguardo anche fuori da esso. Può affermarsi nell’ambito della vita culturale del paese, tramite organizzazione di eventi, promozione della cultura e dell’arte giovanile, e non solo. Inoltre, ed è questo forse l’aspetto più interessante, un laboratorio di questo genere offre un primo contatto con una serie di competenze professionali, come descritto sopra, che diventano una carta in più da giocarsi laddove occorrerà farsi strada nel mondo del lavoro, puntando su un ambiente, come quello dei media digitali che, contrariamente alla maggior parte dell’offline, offre sempre nuovi sbocchi, ha più prospettive di crescita e in cui aver acquisito

 

 Laboratorio teatrale

Il laboratorio si articolerà in diverse fasi di attività.

 dalla scoperta delle persone al loro incontro. La relazione, condotta attraverso giochi ed esercizi teatrali, ci aiuta a sviluppare la capacità di ascolto, concentrazione e osservazione. Incontro dopo incontro, i risultati ci porteranno a ricavare gli elementi per la composizione drammaturgica.

.

 

 

 

AGGIORNAMENTI DAL BLOG

  • GIOVANI CREATIVI, UN PERCORSO DI CONFRONTO E CONOSCENZA CONTINUA, DIFFICILE CON UN TERRITORIO RICCO DI GIOVANI TALENTI;LEVERANO TERRA RICCA DI GIOVANI TALENTI CHE SPACCANO IL SILENZIO.  UN ANNO DI CONFRONTO, IDEE DIVERSE, RIFLESSIONI E TEMPI DI COMUNICAZIONE DIVERSI. GIOVANI CREATIVI HA RAPPRESENTATO UN ...
    Leggi tutto

  •   IL COOFFE LUG: UN LUOGO, UNA ZONA FRANCA PER MENTI GIOVANI, CHE DISCUTONO, RIFLETTONO, PENSANO GUARDANDOSI NEGLI OCCHI , SENZA INTERMEDIARI, ANNUSANDOSI E SENTENDO FORTE L’ALTRO   UNO SPAZIO ESSENZIALE,   ARREDATO CON IL SUPERFLUO RECUPERATO E AGGHINDATO DI ...
    Leggi tutto

  • Nell'ambito del progetto giovani creativi è nato e cresciuto  il laboratorio audiovisivo;  dove l'arte della FOTOGRAFIA- REGIA- RIPRESA- MONTAGGIO- RECITAZIONE- PRODUZIONE è una vera arte fatta di passione e volontà di crescere Il progetto sperimentale di avviare un  laboratorio audiovisivo ha ...
    Leggi tutto

  • RadioFrog WebRadio – Un laboratorio Alternativo-Progetto Giovani Creativi-Regione Puglia Innanzitutto il RadioLab ( cresciuto grazie al progetto giovani creativi) non è un laboratorio classico, fatto di corsi, lezioni; non ci sono docenti e apprendisti, ma solo tanta sperimentazione, learning by ...
    Leggi tutto

  • IL laboratorio audiovisivo,  attivato grazie al progetto giovani creativi finanziato dall’avviso mettici le mani, unico nel suo genere in Puglia, insegna l'arte della FOTOGRAFIA- REGIA- RIPRESA- MONTAGGIO- RECITAZIONE- PRODUZIONE,  grazie all’apporto di professionisti del settore. Il laboratorio ha permesso agli ...
    Leggi tutto

  • ARTE GIOVANILE a Leverano: per rendere lo spazio del Lug sempre più accogliente ed invitante per giovani e ragazzi, il 20 MAGGIO scorso  è stato organizzato l’evento artistico M'BRATTAMULUG, un'intera giornata dedicata all'ARTE: STREET ART a cura di STEFANO BERGAMO. Il ...
    Leggi tutto

  • LA PRIMA CASETTA DEL LIBRO AL LUG DI LEVERANO! Un'iniziativa realizzata grazie al progetto #giovanicreativi che vuole dare A TUTTI la possibilità di LEGGERE in modo totalmente LIBERO e GRATUITO. ..I libri disponibili nella nostra casetta possono circolare LIBERI, essere presi in ...
    Leggi tutto